contabilità online contabilità online contabilità online
studio contabile roma studio contabile roma

SOGLIA DI PUNIBILITA' PIU' ALTA PER REATO DI OMESSA IVA

08 Lug 2015
legale

Una delle novità contenute nel decreto approvato dal Consiglio dei Ministri  lo scorso 26 giugno, fa aumentare il reato previsto dall’art. 10 ter del D.Lgs. n.74/2000 da € 50.000 a € 200.000 l’importo per il reato di omesso versamento dell’IVA. 

La norma attualmente prevede la reclusione da 6 mesi a 2 anni per tutti coloro che non versano l'IVA in relazione alla dichiarazione annuale, entro il termine previsto per il relativo versamento dell'acconto per il periodo di imposta successivo, per una somma superiore a € 50.000 riferita a ciascun periodo d'imposta. 

In relazione al decreto di riforma dei reati tributari, l’omesso versamento dell’IVA avrà conseguenze penali per importi superiori a € 200.000 

Si prevede anche un aumento della soglia di punibilità per la dichiarazione infedele ex art. 4 D.Lgs. n. 74/2000 che va dagli attuali € 50.000 d’imposta evasa a € 150.000. Per il reato di omessa dichiarazione art. 5 D.Lgs. n. 74/2000 si prevede una soglia per un’imposta evasa superiore a € 50.000 e non più a € 30.000. 

L'omessa presentazione della dichiarazione del sostituto d’imposta comporterà la reclusione da 1 a 3 anni per tutti coloro che non presenteranno la dichiarazione del sostituto, se l’ammontare delle ritenute non versate sia superiore a € 50.000. 

Attraverso il meccanismo del ravvedimento prima dei controlli, si avrà la possibilità di non incorrere nei reati di omesso versamento, dichiarazione infedele e indebita compensazione. Il decreto approvato dal CDM ha introdotto questo sistema dove il ravvedimento darà seguito all’estinzione dei predetti reati, a patto che sia effettuato prima del controllo.



Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.


studio contabile roma