contabilità online contabilità online contabilità online
studio contabile roma studio contabile roma

STOP AL REDDITOMETRO SE NELL'ACQUISTO DELLA CASA C'E' IL CONTRIBUTO DEI FAMILIARI

01 Giu 2015
legale

Può arrivare, dimostrando che l’acquisto della casa è avvenuto attraverso il contributo economico dei familiari conviventi, lo stop al redditometro. È quanto si evince dalla sentenza n. 862/05/15 della Commissione Tributaria Regionale di Firenze

Il caso vede protagonsita una controversia nata da un avviso di accertamento attraverso il quale l’Agenzia delle Entrate rideterminava il reddito dichiarato dalla contribuente per gli anni 2006-2007 trovando fondamento sugli indici di maggior capacità contributiva. 

In accoglimento dell'appello proposto dalla contribuente, la CTR ha esaminato l’operato dell’Agenzia delle Entrate esaltando il contributo “familiare”.Il giudice, accertati tutti gli elementi che indicano la capacità contributiva esposti dall’Ufficio e valutando la prova offerta dalla contribuente, si è tradotto nell’annullamento della pretesa, considerando che la contribuente ha offerto la prova contraria, documentando che l’acquisto dell’abitazione principale è avvenuto grazie anche al contributo di tutti i familiari con lei conviventi

Si legge in sentenza “non può essere accolta l’eccezione dell’Ufficio, che rappresenta di avere tenuto conto dell’intervento reddituale degli altri componenti, considerato che l’indagine è volta ad individuare la capacità contributiva complessiva della contribuente riferita agli indici di spesa come individuati”. 

La CTR ha accolto l’appello della contribuente compensando le spese del giudizio.



Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.


studio contabile roma