consulenza aziendale online esperto risponde online
studio contabile roma studio contabile roma

Quattro mesi di assunzioni agevolate

20 Ott 2020
lavoro

L’articolo 3 del decreto legge n.104/2020, convertito con modificazioni in legge n.126/2020, introduce l’esonero contributivo di 4 mesi, alternativo alla richiesta delle ulteriori 18 settimane di cassa integrazione, di cui all’articolo 1.

In via eccezionale, ai datori di lavoro privati, che non richiederanno gli ulteriori trattamenti, e che abbiano già fruito, nei mesi di maggio e giugno 2020, dei trattamenti di integrazione salariale previsti del decreto-legge 17 marzo 2020, n.18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 e ss.mm.ii., è previsto il riconoscimento di un esonero dal versamento dei contributi previdenziali a loro carico, cumulabile con altri esoneri o riduzioni delle aliquote di finanziamento previsti dalla normativa vigente, nei limiti della contribuzione previdenziale dovuta, riconosciuto per un periodo di quattro mesi, fruibili entro il 31 dicembre 2020, nei limiti del doppio delle ore di integrazione salariale già fruite nei mesi di maggio e giugno 2020, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL, riparametrato e applicato su base mensile. Per semplificare, l’esonero sconta totalmente la contribuzione a carico del datore di lavoro, nel solo limite della durata temporale, che è pari al doppio del periodo di cassa integrazione fruito nei mesi di maggio e giugno 2020.

I datori di lavoro interessati dovranno rispettare il divieto di licenziamento, per non vedersi revocare l’incentivo, con contestuale impossibilità a presentare la domanda di integrazione salariale.

Il beneficio contributivo previsto all’articolo 3 del decreto-legge n. 104 del 2020, in quanto rivolto ad una specifica platea di destinatari (datori di lavoro che abbiano fruito nei mesi di maggio e giugno 2020 di interventi di integrazione salariale), si configura quale misura selettiva che, come tale, necessita della preventiva autorizzazione della Commissione europea.

 



Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.


studio contabile roma