consulenza aziendale online esperto risponde online
studio contabile roma studio contabile roma

News

Contributi tasso zero a società cooperative dal MISE

26 Feb 2021
fiscale leggi tutto

In arrivo un  nuovo regime di aiuti   con  finanziamenti agevolati  alle piccole e medio società cooperative, con finalità di sostegno agli  investimenti e alla liquidità.

E' stato pubblicato ieri nella Gazzetta Ufficiale n. 44 del 22.2.2021, il decreto del Ministero dello Sviluppo economico del  4 gennaio 2021, in sostituzione del precedente decreto del 4 dicembre 2014 che amplia la platea dei beneficiari e  aumenta gli importi dei possibili finanziamenti.

Il nuovo regime  intende [...]

Riforma fiscale: versamento mensile dell’Irpef e abolizione della ritenuta d’acconto

22 Feb 2021
fiscale leggi tutto

I vertici della Commissione Finanze della Camera mettono sul piatto una proposta di non-riforma basata sul pagamento, in 12 rate mensili, dei saldi e degli acconti d'imposta

Abbiamo sentito analisi e proposte, spesso prevedibili le prime e poco originali le seconde; e ciò che davvero è risultato evidente è stato il fatto che dietro l’altisonante nome di riforma fiscale si nascondeva solo un restyling del prelievo fiscale diretto sulle persone fisiche.

Le ultime proposte ascoltate [...]

Bonus locazioni: spetta per attività principale e secondaria se di commercio al dettaglio

15 Feb 2021
fiscale leggi tutto

Attività primaria e secondaria di commercio al dettaglio esercitata dalla stessa impresa: spetta il credito di imposta del 20% sulle locazioni

Con Risposta a interpello n 102 dell'11 febbraio 2021 l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul credito di imposta sui canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda istituito dall'art 28 del DL Rilancio.

L’Agenzia asserisce che l’impresa che svolge come attività secondaria quella di commercio al dettaglio, con [...]

Superbonus 110: la risposta all'interpello 87 superata dalla Legge di Bilancio 2021

12 Feb 2021
fiscale leggi tutto

Può essere che si tratti di una svista del fisco, o meglio della presentazione di un’istanza di interpello avvenuta nel 2020 alla quale l'Ufficio ha risposto nel 2020, ma poi erroneamente pubblicata nel 2021, anno di forti modifiche al superbonus. Sta di fatto che l'agenzia delle entrate, rispondendo all'istanza di interpello di un contribuente fornisce una replica pressoché datata e non considerando le modifiche intervenute con la legge di bilancio 2021.

La situazione prospettata dal [...]

La lotteria degli scontrini premia anche i commercianti?

05 Feb 2021
fiscale leggi tutto

E' partita ufficialmente dal 1° febbraio la Lotteria degli scontrini il concorso a premi legato agli acquisti di beni e servizi di almeno 1 euro pagati con strumenti elettronici, presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi.

Ogni acquisto come si sa, potrà generare biglietti virtuali validi per partecipare alla prima estrazione.

La prima estrazione mensile è fissata l'11 marzo, e distribuirà

  • premi da 100.000 euro a 10 acquirenti
  • premi da 20.000 a 10 esercenti

a [...]

Ipotesi di una nuova IRPEF per "pura" cassa

01 Feb 2021
fiscale leggi tutto

Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini ieri ospite a Telefisco 2021 convegno organizzato da Il Sole 24 Ore si è espresso anche sul tema della riforma fiscale.

A suo avviso la riforma dovrebbe partire dalla tassazione delle persone fisiche, prevedendo l’applicazione dell’IRPEF secondo un criterio di cassa, praticamente andando a tassare ciò che vermente resta nelle tasche del contribuente

Ha inoltre ricordato i numeri della rottamazione delle cartelle e delle [...]

Amministratori e soci di SRL: non più dovuti i Contributi Commercianti

29 Gen 2021
fiscale leggi tutto

ll 27 gennaio 2021 è stata pubblicata lordinanza numero 1759 della Corte di Cassazione, sezione civile, che, finalmente, interviene sulla questione della doppia posizione contributiva per coloro che sono, al contempo, soci e amministratori di Società a responsabilità limitata, obbligati, da oltre dieci anni, al versamento dei contributi commercianti (per il reddito d’impresa prodotto dalla società) e dei contributi dovuti alla gestione separata (per l’eventuale retribuzione come [...]

Legge di Bilancio 2021: limite contanti

25 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Legge di Bilancio 2021: limite contanti,

Si applica fino a fine 2021 il nuovo limite ai contanti, misura che si aggiunge al piano Cashless del Governo e alle novità della Legge di Bilancio.

Da quest’anno prendono infatti il via iniziative come la Lotteria degli scontrini e il Cashback. Sulla prima, inizialmente prevista anche per i pagamenti in contanti, la manovra introduce una novità prevedendo che si potrà partecipare alle estrazioni solo ed esclusivamente per gli acquisti pagati [...]

Superbonus 2021: le novità sugli immobili e dei cantieri

22 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Volendo partire dall’origine per rendere più chiari i caratteri di tale argomento, si può prendere a riferimento l’art. 119, lett. a) e c), DL 119/2020.

Le lettere da a) a c) trattano gli ormai notissimi interventi trainanti:

  • installazione del cappotto termico, lettera a),
  • sostituzione dell’impianto di climatizzazione nelle parti comuni di edifici, lett. b),
  • sostituzione dell’impianto di climatizzazione nelle singole unità immobiliari, lett. c).

Se alla lett. b) tale [...]

Rottamazione quater

18 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Rottamazione quater e nuovo Saldo e stralcio: prime ipotesi

Un nuova rottamazione quater e un nuovo saldo e stralcio per evitare la notifica di milioni di cartelle: ipotesi e proposte di Governo.

Un nuova rottamazione quater 2016-2019 e un nuovo saldo e stralcio per evitare la notifica di milioni di cartelle: è un orientamento che fa capolino tra le fila di Governo, ed espresso dal Viceministro all’Economia Laura Castelli, che prevedrebbe il condono di sanzioni e interessi per i debitori [...]

Versamenti tributari sospesi: il 18.01 versamento rata del restante 50%

15 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Il 18 gennaio 2021 (il 16 è un sabato) scade il termine per il versamento della prima o unica rata delle imposte sospese già prorogate con il decreto Rilancio all'art. 126 e 127.

I soggetti che hanno beneficiato della sospensione dei versamenti fiscali e previdenziali, a seguito dell'emergenza COVID-19, dal “Decreto  Cura Italia” (DL 18/2020) e dal Decreto Liquidità (DL n. 23/2020), e hanno optato per il versamento rateale, devono provvedere al versamento del restante 50% dei [...]

Ristoro Lazio IRAP: domande al via

11 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Ristoro Lazio IRAP: domande al via

È online sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio il bando “Ristoro Lazio Irap”, basato su un fondo pari a 51 milioni di euro a fondo perduto per sostenere la liquidità delle micro, piccole e medie attività economiche del territorio.

È stato pubblicato online il manuale di istruzioni per partecipare al bando regionale “Ristoro Lazio Irap”. Un documento che indica con chiarezza, la procedura, i passaggi da seguire e i documenti da [...]

Entrano in vigore le direttive PSD2: cosa cambia per gli e-commerce

08 Gen 2021
fiscale leggi tutto

Dal 1° gennaio 2021 sono attive le nuove direttive europee PSD2 per le transazioni online, che garantiranno una maggiore sicurezza degli acquisti effettuati tramite carte. La principale novità è l'introduzione della SCA, la Strong Customer Authentication, che richiede un'ulteriore verifica dell'identità tramite un OTP, che può essere generato via app. Se da un lato questo approccio è più efficace nel prevenire le frodi, dall'altro potrebbe complicare il processo di checkout in alcuni [...]

Autonomi e professionisti, esonero contributi per tutto il 2021

04 Gen 2021
fiscale leggi tutto

La Legge di Bilancio prevede l'esonero per un anno dai contributi previdenziali dovuti da autonomi e professionisti con perdite 2020: ecco come funziona.

E’ già stato ribattezzato anno bianco della previdenza per i lavoratori autonomi, che se rientrano in determinati requisiti di fatturato e hanno subito perdite consistenti, non pagheranno i contributi previdenziali 2021. La Legge di Bilancio prevede per loro un esonero dai contributi previdenziali, limitato all’anno prossimo, se nel [...]

Lotteria degli scontrini prossima partenza.

21 Dic 2020
fiscale leggi tutto

Lotteria degli scontrini prossima partenza.

A decorrere dal 1° gennaio 2021 parte definitivamente la cd. lotteria degli scontrini, il nuovo concorso a premi gratuito, collegato allo scontrino elettronico.

L’avvio era inizialmente previsto per il 1° luglio 2020, ma il decreto Rilancio ne ha disposto il differimento dei termini di decorrenza, a causa dell’emergenza da Covid-19.

Infatti, tale evento straordinario ha reso difficoltosa la distribuzione e l’attivazione dei registratori [...]

Start up: in G.U. il decreto per il fondo perduto alle imprese innovative

18 Dic 2020
fiscale leggi tutto

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale Serie Generale n.309 del 14-12-2020 il decreto del Ministero dello sviluppo economico che definisce le modalità attuative degli interventi agevolativi in favore delle start-up innovative, previsti dal Decreto Rilancio art 38 comma 2.

La misura è nota come Smart Money

Sono 9,5 milioni di euro le risorse disponibili per la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati all’acquisizione di servizi prestati da parte di

  • incubatori,
  • [...]

Rottamazione Saldo e stralcio al 1° marzo e Sospensione cartelle di pagamento al 31.12

14 Dic 2020
fiscale leggi tutto

Rottamazione Saldo e stralcio al 1° marzo e Sospensione cartelle di pagamento al 31.12

 

Il recente Decreto Ristori-quater (DL n. 157/2020) è intervenuto sui termini di scadenza della "Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio” (sui quali il precedente DL n. 129/2020 non aveva messo mano), prevedendo il differimento al 1° marzo 2021 del termine di pagamento delle rate 2020 della Rottamazione-ter, del “Saldo e stralcioe dellaDefinizione agevolata delle risorse [...]

I costi indeducibili della società possono diventare utili percepiti dai soci

09 Dic 2020
fiscale leggi tutto

I costi indeducibili della società possono diventare utili percepiti dai soci

Una ordinanza della Corte di Cassazione accoglie la trasformazione dei costi indeducibili di una SRL a ristretta base sociale in reddito non dichiarato dai soci di questa

Che l’Amministrazione finanziaria dello Stato abbia, da tempo, un atteggiamento di sfavore nei confronti delle società a ristretta base sociale, è fatto noto. Che la Giurisprudenza abbia la tendenza a favorire, e di conseguenza a consolidare, [...]

IMU: facciamo un riepilogo di chi paga e chi no

04 Dic 2020
fiscale leggi tutto

Il ristori quater ha fornito chiarimenti in merito all'IMU dovuta dai gestori di attività commerciali, vediamo quali.

L’arti 8 del decreto Ristori quater ha fatto chiarezza sulla esenzione IMU viste tutte le precedenti disposizioni in merito e in particolare ha stabilito che le norme di esenzione che ora ricorderemo nel dettaglio si applicano a tutti i soggetti passivi dell’IMU che siano anche gestori della attività economica indicata dai codici ATECO interessati.

Facciamo un rapido [...]

Decreto Ristori "Quater"

30 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Decreto ristori quater, rinvio tasse e indennizzi a stagionali

Decreto ristori quater approvato in Cdm nella tarda serata di ieri. Al suo interno, una serie di nuove misure varate dal governo per il sostegno ai lavoratori e alle imprese: fra queste, il rinvio del pagamento delle tasse e indennizzi per gli stagionali di turismo, spettacolo e terme, con un contributo di 1.000 euro una tantum. Ecco tutte e misure previste nel decreto

Proroga del secondo acconto Irpef, Ires e Irap - Il versamento [...]

Superbonus: attenzione alle email truffa che sembrano provenire dell’agenzia delle entrate

27 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Falsi ecobonus e superbonus. attribuiti agli Italiani dall’agenzia delle entrate: campagna di phishing a danno dei cittadini

Con un comunicato stampa del 25 novembre il fisco richiama l’attenzione su una nuova campagna di phishing a danno dei cittadini, che sfrutta in modo fraudolento il logo dell’Agenzia delle Entrate.

In questo periodo pandemico di sospensioni, rinvii, decreti ristori ter e quater (quest’ultimo in arrivo), gli Italiani sono molto attenti agli aiuti che il Governo [...]

Decreto Ristori TER

23 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Decreto Ristori ter: stanziati nuovi fondi per gli aiuti alle imprese in attesa delle proroghe fiscali

Il Governo vara il terzo decreto Ristori introduce novità per quanto concerne gli aiuti. Infatti, sono ammessi ai contributi a fondo perduti anche gli esercenti il commercio di calzature e accessori. Si attende, per i prossimi giorni, l’approvazione di un quarto decreto ristori che, quasi sicuramente, conterrà le tanto attese proroghe fiscali.

Il nuovo decreto non fa cenno della proroga [...]

Contributo a fondo perduto per attività nei centri storici

16 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Attività nei centri storici: dal 18.11 le istanze per il contributo a fondo perduto

L’articolo 59, comma 1, D.L. 104/2020 riconosce un contributo a fondo perduto ai soggetti esercenti attività di impresa di vendita di beni o servizi al pubblico, svolte nelle zone A o equipollenti dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana che, in base all’ultima rilevazione resa disponibile da parte delle amministrazioni pubbliche competenti per la raccolta e l’elaborazione di dati [...]

Decreto Ristori BIS: in fase di aprpovazione

09 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Decreto Ristori Bis approvato in CdM: nuovi contributi, proroghe e bonus per imprese e lavoratori, in particolare in fascia arancione e rossa.

DPCM: cosa cambia per ristoranti, negozi e aziende nelle tre fasce

Il Consiglio dei Ministri, nella notte tra il 6 ed il 7 novembre, ha approvato l’atteso Decreto-legge Ristori Bis che introduce ulteriori misure per fronteggiare le conseguenze dell’epidemia da COVID-19.

In particolare, sono istituite nuove forme di indennizzo destinate alle [...]

Sospensione contributi Decreto Ristori novembre 2020

06 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Tra le misure di sostegno alle imprese istituite dal recente decreto Ristori c'è la sospensione dei termini di versamento dei contributi previdenziali e assistenziali INPS e INAIL  "dovuti per la competenza del mese di novembre 2020" per le aziende interessate dalle restrizioni ed elencate in una apposita tabella allegata al Decreto.

In sintesi sono interessate le attività di :

- taxi, noleggio di autovetture  von, conducente - Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie

- [...]

Pagamenti digitali e piano Cashback

02 Nov 2020
fiscale leggi tutto

Pagamenti digitali, rimborsi al via da dicembre

Rimborsi sui pagamenti digitali

Rimborsi su un numero minimo di acquisti con pagamenti digitali (bancomat, carta di credito e debito, smartphone, ecc.) dal primo dicembre: è una delle novità che emergono dal parere favorevole del Garante Privacy sul provvedimento attuativo del Ministero dell’Economia in relazione al piano cashback del Governo.

Si tratta della misura introdotta dalla Legge di Bilancio 2020 e modificata dal DL Agosto, in [...]

Decreto Ristori: come calcolare il contributo a fondo perduto per le categorie danneggiate

30 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Il Decreto Ristori è stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale e da oggi entra in vigore mettendo a disposizione risorse per l'economia e le imprese.

Come specificato da Conte e dai Ministri Gaultieri e Patuanelli in conferenza stampa è un decreto da 5 miliardi di euro che è stato firmato solo dopo aver verificato che le risorse c’erano e che erano sufficienti.

Il piatto forte del decreto sono i contributi a fondo perduto per le attivita' che hanno subito limitazioni all'attività [...]

Regolarizzazione dei versamenti del modello Redditi 2020 entro il 30/10/2020

26 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Entro il 30 ottobre la regolarizzazione dei versamenti del modello Redditi 2020

L’articolo 98-bis D.L. 104/2020 (“Decreto Agosto”) inserito dalla Legge di conversione 126/2020 ha introdotto, tra le altre misure, la proroga al 30 ottobre 2020, con relativa regolarizzazione, dei versamenti delle imposte, saldo e acconti, scaduti il 20.08.2020.

Come noto, il D.P.C.M. 27.06.2020 aveva differito i termini di effettuazione dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni fiscali per i [...]

Bonus botteghe: la prevalenza di una attività determina la spettanza del beneficio

23 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Il bonus botteghe spetta per intero anche se si esercitano più attività purchè quello per cui si richiede sia l'attività prevalente è oggetto di sospensione.

Con Risposta a interpello n 468 l’agenzia delle entrate precisa che nel caso del credito di imposta per botteghe e negozi ex art 65 del DL 18/2020 quando si svolgono più attività economiche vale il principio della prevalenza delle stesse e questo non incide sulla totale spettanza del credito.

Il contribuente istante è un [...]

Mascherine, termometri e dispositivi anti-covid: quando spetta l’Iva agevolata

20 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Il regime Iva agevolato previsto dall'art. 124 del DL 34/2020 è applicabile a qualsiasi cedente e acquirente, nonché in qualunque stadio di commercializzazione e

- potranno essere ceduti in esenzione da Iva fino al 31 dicembre 2020

- e con aliquota al 5% dal 1° gennaio 2021,

SOLO i prodotti espressamente contemplati dalla norma.

Si tratta di beni necessari per contrastare il diffondersi del COVID 19, pertanto per avere diritto al regime di favore le cessioni di tali beni devono [...]

PROROGA CARTELLE ESATTORIALI AL 31/12/2020

19 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Approvato il decreto legge che proroga al 31 dicembre la sospensione delle cartelle di pagamento e dei pignoramenti che erano ripresi il 16 ottobre.

Nel consiglio dei ministri tenutosi domenica 18 ottobre sono state approvate disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale. Il decreto legge che attende la pubblicazione in gazzetta dispone la proroga fino al 31 dicembre 2020 della sospensione delle attività di notifica di nuove cartelle di pagamento, del pagamento delle cartelle [...]

Ripresa della riscossione dal 16.20.2020

15 Ott 2020
fiscale leggi tutto

Ripresa della riscossione dal 16.10.2020

Termina il 15 ottobre la sospensione della attività di riscossione dell’Agenzia delle Entrate e quindi da tale data, riprendo ad arrivare avvisi e cartelle ed i contribuenti dovranno inoltre saldare l’eventuale pregresso entro il 30 settembre 2020.

Nuove scadenze di pagamento

I contribuenti che, in virtù della sospensione determinata dai provvedimenti Covid non hanno saldato le rate previste da piani di rateazione in corso debbono rispettare le [...]

COMPENSAZIONE CREDITI > 5.000 EURO

08 Lug 2020
fiscale leggi tutto

Chiarimenti sulla presentazione degli F24 con compensazioni superiori a 5.000 euro

L’Agenzia delle entrate ha fornito i primi chiarimenti sulle nuove modalità di presentazione dei modelli F24 contenenti crediti d’imposta utilizzati in compensazione.

Si tratta delle nuove modalità imposte dal Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2020.

In particolare l’articolo 3, commi da 1 a 3, del Decreto Legge 26 ottobre 2019, n. 124, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 [...]

Bonus affitto Dl Rilancio: istruzioni, requisiti e codice tributo

08 Giu 2020
fiscale leggi tutto

Imprese, autonomi ed enti non commerciali possono già utilizzare il bonus affitto d’azienda previsto dal Decreto Rilancio (articolo 28 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34). Con la Risoluzione n. 32/E, infatti, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo “6920” per la compensazione con modello F24 del credito d’imposta del 60%  sul canone di locazione, leasing o concessione di immobili ad uso non abitativo, destinati allo svolgimento di attività industriali, [...]

CREDITI D’IMPOSTA DECRETO RILANCIO

26 Mag 2020
fiscale leggi tutto

1 CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO

Viene previsto un contributo a fondo perduto per imprese, anche agricole, e titolari di reddito di lavoro autonomo.

Sono tuttavia esclusi:

• i professionisti iscritti alla gestione separata INPS (soggetti che hanno diritto alla percezione delle indennità di cui all’art. 27 del DL 18/2020);

• i lavoratori dello spettacolo (soggetti che hanno diritto alla percezione delle indennità di cui all’art. 38 del DL 18/2020);

• i professionisti iscritti ad un [...]

SINTESI NOVITA' DEL DECRETO LIQUIDITA'

10 Apr 2020
fiscale leggi tutto

IVA, ritenute e contributi sospesi per soggetti con calo di fatturato di almeno il 33% per ricavi/compensi sotto i 50 milioni e di almeno il 50% sopra tale soglia

Sono sospesi in ogni caso i detti versamenti per i soggetti che hanno iniziato ad operare dal 1° aprile 2019

Per i residenti delle 5 province più colpite (Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Piacenza), sospensione versamento IVA se calo del fatturato di almeno il 33% a prescindere dalla soglia di fatturato dei [...]

LE NOVITA' DEL DECRETO LIQUIDITA'

09 Apr 2020
fiscale leggi tutto

Nel seguito si riporta una sintesi delle disposizioni di carattere fiscale ivi contenute.

SOSPENSIONE DEI VERSAMENTI TRIBUTARI - SOGGETTI CON FATTURATO FINO A 50 MILIONI DI EURO

I contribuenti che contemporaneamente:

  • svolgono attività d'impresa, arte o professione;
  • hanno domicilio fiscale, sede legale o operativa in Italia;
  • nel periodo d'imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del decreto in oggetto hanno realizzato ricavi o compensi fino a 50 [...]

Tematiche principali del prossimo Decreto Cura Italia

06 Apr 2020
fiscale leggi tutto

LIQUIDITA', PRESTITI E GARANZIE: Una delle parole chiave è liquidità. Le attività imprenditoriali in lock down non hanno incassi ma devono ancora fronteggiare pagamenti certi. Finanziarle sarebbe dare ossigeno all'economia. E' qui che entra in campo il Fondo di Garanzia per le Pmi che agirà su tre filoni principali: garanzia al 100% per i prestiti fino a 25.000 euro, senza alcuna valutazione del merito di credito; garanzia al 100% per i prestiti fino a 800.000 euro, con la valutazione del [...]

SANZIONI PENALI PER DICHIARAZIONI FRAUDOLENTE DI IVA E ALTRO

11 Feb 2020
fiscale leggi tutto

penaleL’entrata in vigore del D. Lgs 124/2019 ha inasprito di molto le sanzioni penali a carico degli imprenditori per condotta illecita.
Una condotta illecita è presente nel caso di dichiarazioni assenti o fraudolente di fatture e/o documenti di natura fiscale, spesso non tutti i casi vengono riconosciuti dagli imprenditori, che si ritrovano a effettuare reato senza neanche esserne consapevoli.
In questo articolo chiariamo i due casi principali e più abusati, con la quale si manifesta una [...]

F24 ON-LINE CONTRASTO ALLE INDEBITE COMPENSAZIONI

03 Gen 2020
fiscale leggi tutto

f24Il D.Lgs 26/10/2019, n.124, c.d. Collegato fiscale alla legge di Bilancio 2020 e contenente disposizioni urgenti in materia fiscale, in vigore dal 27/10/2019 e avvalorato dalla recente risoluzione n.110 dell’AdE - introduce disposizioni finalizzate a rafforzare e ampliare gli strumenti di contrasto dei fenomeni fraudolenti realizzati tramite l’abuso dell’istituto della compensazione con l’utilizzo dei crediti inesistenti, introducendo importanti novità in materia di compensazione [...]

REVERSE CHARGE E CONTROLLI SULLE RITENUTE PER IMPRESE DI APPALTI

20 Dic 2019
fiscale leggi tutto

ritenuteNella nuova legge di bilancio 2020, per contrastare l’omissione del versamento delle ritenute, sono previsti cambiamenti sulle norme riguardanti gli appalti.

Nello specifico l’estensione del Reverse Charge - che già riguardava le imprese per opere di pulizia, demolizione, installazione impianti, completamento edifici e subappalti in edilizia – ora sarà applicata anche agli appalti labour intensive.

 

Cosa comporta il Reverse Charge, ossia l’inversione contabile IVA?

Per le [...]

LE SANZIONI DEL D. LGS 231/01 ESTESE AGLI ILLECITI SUI TRIBUTI

13 Dic 2019
fiscale leggi tutto

sanzioniCon l’approvazione del Decreto lgs 124/2019 ai reati tributari verrà esteso anche il Decreto 231/01.
Non si intensificheranno quindi soltanto le conseguenze a livello di reclusione per frodi fiscali che superano di norma i 100mila euro (ne abbiamo parlato in questo articolo), ma ulteriormente aumenteranno anche le sanzioni pecuniarie per tutti gli esercizi con dichiarazioni fraudolente o omesse che invece non superano questa cifra.
Non sembra esserci niente lasciato passare: la legge, [...]

AUMENTO DELLE PENE PER I REATI TRIBUTARI

09 Dic 2019
fiscale leggi tutto

reati tributariLe modifiche sui reati tributari, con pene molto più gravi e severe delle precedenti, stanno per entrare in vigore, dopo la pubblicazione della legge di conversione del Decreto fiscale 124/2019 sulla “Gazzetta ufficiale”.


Per la maggior parte dei contribuenti le nuove regole saranno applicate per la prima volta con la presentazione dei redditi del 2019, quindi da Novembre del 2020, ma bisognerà fare ugualmente molta attenzione: esistono casi in cui  le conseguenze impartite dagli [...]

ACCERTAMENTI IMMEDIATAMENTE ATTIVI PER GLI ENTI LOCALI: RISCOSSIONE E RICORSI

29 Nov 2019
fiscale leggi tutto

accertamenti tributi localiIl disegno di legge di Bilancio attualmente in esame al Senato estende le norme in vigore da qualche anno sugli accertamenti relativi a imposte sui redditi e sull’IVA anche per i tributi locali.
Ciò significa che agli accertamenti emessi dagli enti locali sui tributi propri e sulle entrate patrimoniali non seguiranno più la cartella di pagamento o l’ingiunzione fiscale, ma che saranno invece immediatamente attivi.

Queste modifiche saranno effettive dal 1° Gennaio 2020, saranno perciò [...]

DECRETO CRESCITA 2019: STAMPA LIBRI E REGISTRI SOLO IN CASO DI CONTROLLI

10 Lug 2019
fiscale leggi tutto

Finalmente i registri contabili dovranno essere stampati solo in caso di controllo da parte dell'Agenzia delle Entrate.

A stabilire questa semplificazione, è il Decreto Crescita all'articolo 12-octies, aggiunto in sede di conversione in legge e immediatamente in vigore.

D'ora in poi, la stampa cartacea dei libri contabili sarà necessaria soltanto all’atto del controllo e su richiesta ampliando così la possibilità, attualmente prevista per i soli registri IVA, a tutti i registri [...]

SCONTRINI TELEMATICI

08 Lug 2019
fiscale leggi tutto

Come stabilito dal Decreto crescita, nel primo semestre di vigenza dell’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi, decorrente dal 1° luglio 2019 per i soggetti con volume di affari superiore a 400mila euro e dal 1° gennaio 2020 per tutti gli altri soggetti, non si applicano le sanzioni previste in caso di ritardo nell’invio dei dati, a condizione che la trasmissione telematica sia effettuata entro il mese successivo a quello di effettuazione [...]

Fattura immediata e fattura differita: cosa cambia dal 1° luglio

20 Giu 2019
fiscale leggi tutto

decorrere dal 1° luglio 2019 entreranno in vigore le modifiche previste, con l’introduzione della fattura elettronica, ai termini di invio delle fatture immediate, con obbligo di indicazione della data di effettuazione dell’operazione nella fattura.

Non cambierà, invece, la possibilità di documentare le operazioni ai fini Iva in due differenti modi, distinguendo tra emissione della fattura immediata ed emissione di una fattura differita riepilogativa di più operazioni.

La  [...]

Bonus verde 2019

18 Giu 2019
fiscale leggi tutto

Il bonus verde è stato introdotto dalla scorsa Legge di Bilancio ed ha suscitato particolare interesse sia da chi vive in abitazioni singole che per chi abita in condominio. La detrazione potrà essere richiesta per ambedue le tipologie di lavori, secondo le regole specifiche illustrate dall’Agenzia delle Entrate.

In particolare, per l’anno 2018 spetta una detrazione dall’imposta lorda per un importo pari al 36% delle spese documentate di ammontare complessivo non superiore a 5.000 [...]

MODIFICHE STATUTI SRL ENTRO IL 16 DICEMBRE 2019

09 Apr 2019
fiscale leggi tutto

Entro il 16 dicembre 2019, le srl dovranno adeguarsi alle novità contenute nel D.Lgs. 14/2019 (codice della crisi d’impresa) che consiste nell’obbligo di nomina dell’organo di controllo o del revisore, in seguito alla modifica dell’art. 2477 del codice civile.

Quando è obbligatoria la nomina dell’organo di controllo o del revisore

La nomina dell’organo di controllo o del revisore è obbligatoria se la società:

a) è tenuta alla redazione del bilancio consolidato;

b) controlla [...]

SEGNALAZIONE DEI CREDITORI PUBBLICI QUALIFICATI

04 Apr 2019
fiscale leggi tutto

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 febbraio 2019 il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza 2019 (D.L. n. 14 del 12 gennaio 2019), codice approvato in attuazione della Legge n. 155 del 19 ottobre 2017 nell’ambito della delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

Con le nuove norme si è voluto dotare gli operatori del settore, di strumenti atti a prevenire, o limitare, situazioni di crisi e di insolvenza [...]

INDICATORI DI CRISI

03 Apr 2019
fiscale leggi tutto

La recente riforma della Legge Fallimentare, approvata con la legge n. 155/2017 (cd. Legge Rordorf) ha introdotto significative modifiche alla disciplina fallimentare. Tra le novità più rilevanti della legge fallimentare, l’introduzione di un regime di allerta (cd. Red flags) per individuare precocemente situazioni di potenziale crisi e per prevenire casi di default, attraverso una maggiore responsabilizzazione del debitore e degli organi di governance. Al fine di intercettare [...]

CASH FLOW

21 Feb 2019
fiscale leggi tutto

Il flusso di cassa anche conosciuto come “cash flow è un indicatore delle variazioni in positivo e negativo della liquidità per effetto della gestione riferite ad un determinato periodo di tempo, rappresenta quindi le entrate e le uscite monetarie di una società.
Qualora l’analisi del  cash flow risulti positiva  si rileva una disponibilità finanziaria dell’azienda all’interno del periodo di riferimento, mentre qualora invece il cash flow risulti negativo vuol dire che sono [...]

ROTTAMAZIONE TER: TUTTE LE ISTRUZIONI

14 Feb 2019
fiscale leggi tutto

Si è parlato tanto nelle scorse settimane della Definizione Agevolata 2018, la c.d. “rottamazione ter”.  Sono ormai definite le modalità di accesso ai benefici concessi per tutti i carichi fiscali affidati agli agenti della riscossione dal 01/01/2000 al 31/12/2017. Sarà possibile infatti regolarizzare la propria posizione con l’esattoria versando solo l’importo originario, al netto di interessi e sanzioni, presentando la DICHIARAZIONE DI ADESIONE entro il 30 aprile 2019. Vediamo ora [...]

CREDITO D'IMPOSTA - BONUS RICERCA E SVILUPPO

05 Feb 2019
fiscale leggi tutto

Bonus ricerca e sviluppo: cos'è?

Che cos'è il bonus ricerca e sviluppo? Il bonus ricerca e sviluppo, è un'agevolazione fiscale introdotta dal decreto Destinazione Italia, articolo 3 del Dl 145/2013 successivamente modificato e riscritto dalla Legge di Stabilità 2015, legge 190/2014. Tale modifica, che si ritrova nel DM del 27 maggio 2015 adottato dal Ministero dell'Economia e Finanze di concerto con il MISE, ha riguardato non solo i beneficiari ma anche la misura e le modalità di accesso [...]

NUOVO REGIME FORFETTARIO 2019

10 Gen 2019
fiscale leggi tutto

In base a quanto previsto dalla nuova legge di Bilancio 2019 dal 1° gennaio 2019 partirà la Flax tax per il regime forfettario  al 15% per un volume d’affari fino a 65.000 euro per i contribuenti titolari di partita IVA ossia imprenditori e professionisti che nell’anno precedente non abbiamo superato ricavi e compensi per 65.000 euro; vengono eliminate le altre condizioni per l’accesso al regime previste dalla normativa vigente ossia:

  • Aver sostenuto sperse lavoro dipendente;
  • Beni [...]

Cancellazione dei debiti ex Equitalia fino a 1.000

04 Gen 2019
fiscale leggi tutto

Dal 1 gennaio 2019 l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha provveduto alla cancellazione dei debiti ex Equitalia fino a 1.000 euro del periodo 2000-2010, come previsto dal DECRETO FISCALE COLLEGATO ALLA LEGGE DI BILANCIO 2019. Attenzione, si tratta di una cancellazione dei singoli debiti fino a 1.000 euro, pertanto tale stralcio può interessare anche tributi contenuti in cartelle ex Equitalia di importo complessivo superiore a 1.000 euro. Si tratta tra l’altro di vecchie multe, bolli auto [...]

VENERDI’ ULTIMO GIORNO PER “RIPRENDERE” LA ROTTAMAZIONE: CHI NON E’ IN REGOLA CON I VERSAMENTI DELLA ROTTAMAZIONE BIS AL 07/12/2018 NON POTRA’ ACCEDERE AI BENEFICI DELLA ROTTAMAZIONE TER

05 Dic 2018
fiscale leggi tutto

VENERDI’ ULTIMO GIORNO PER “RIPRENDERE” LA ROTTAMAZIONE: CHI NON E’ IN REGOLA CON I VERSAMENTI DELLA ROTTAMAZIONE BIS AL 07/12/2018 NON POTRA’ ACCEDERE AI BENEFICI DELLA ROTTAMAZIONE TER

I contribuenti che hanno aderito alla  “rottamazione bis” potranno accedere ai benefici della nuova definizione agevolata, c.d. rottamazione-ter, così come stabilito dal D.L. n. 119/2018, ad oggi in fase di conversione dal parlamento. I pagamenti a scadere dopo la rata del 31/10/2018 potranno [...]

INDICE DI ALTMAN

22 Nov 2018
fiscale leggi tutto

Per verificare la solidità finanziaria di un’azienda vi sono vari modelli di natura qualitativa e quantitativa.

Quelli di natura qualitativa lasciano spazio a valutazioni soggettive e non sono mai stati valutati statisticamente e la loro capacità predittiva dipende dallo  stesso analista e dalla sua esperienza.

I modelli di natura quantitativa si basano, invece,  su delle formule derivate da studi di carattere statistico su campioni significativi. Vengono analizzati alcuni indici di [...]

PIGNORAMENTO DEL CONTO CORRENTE 2019: COS'E' E COME DIFENDERSI

07 Nov 2018
fiscale leggi tutto

Il pignoramento del conto corrente bancario e postale è un procedimento ufficiale e formale, che si attiva come misura di esecuzione per recuperare un credito vantato nei confronti di un debitore.

Il blocco del conto corrente e il prelievo diretto delle somme di pari importo del debito, avviene solitamente quando il debitore non possiede beni mobili e/o immobili da mettere a garanzia del credito.

Nel caso in cui, il saldo del conto corrente non sia sufficiente a coprire il debito, il [...]

IPOTECA E PIGNORAMENTO DA AGENZIA DI RISCOSSIONE

02 Nov 2018
fiscale leggi tutto

L’Agenzia della Riscossione non può iscrivere un ipoteca sulla casa del debitore se l’entità del debito non è proporzionata al valore dell’immobile.

Per essere legittimi sia per l’ipoteca che il pignoramento ci devono essere dei limiti e delle condizioni precise:

1)      Dopo la notifica della cartella di pagamento l’ Agenzia delle Entrate deve attendere 60 gg qualora il debitore intenda pagare il debito. Inoltre deve anche informare il contribuente tramite una comunicazione [...]

GUIDA ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

30 Ott 2018
fiscale leggi tutto

Nella Finanziaria 2018 è stata prevista la fatturazione elettronica obbligatoria B2B che entrerà in vigore dal primo gennaio 2019. Ecco la nostra guida pratica che potrete scaricare gratuitamente dal seguente link:  http://notizie.beaepartners.it/ Tale obbligo riguarda tutta la fatturazione BusinessToBusiness (cioè le fatture emesse tra imprese, ma anche professionisti, artigiani eccetera residenti in Italia) ossia qualsiasi documento a valenza fiscale prodotto per riscuotere il denaro [...]

DECRETO FISCALE , CONDONO E ROTTAMAZIONE: ECCO TUTTE LE MISURE PREVISTE.

23 Ott 2018
fiscale leggi tutto

Dopo l’intesa raggiunta nel C.d.M. con l'eliminazione della non punibilità penale e lo scudo per i capitali all'estero dal decreto fiscale - il condono viene riscritto. Confermata la rottamazione-ter, la cancellazione dei debiti sotto i mille euro, la dichiarazione integrativa per i redditi non dichiarati, la chiusura delle vertenze fiscali e il 'saldo e stralcio' che non è presente ancora nel dl ma arriverà con un emendamento in Parlamento. Ecco tutte le misure previste.

Cancellazione [...]

NESSUNA SANZIONE SULLA FATTURA ELETTRONICA PER 6 MESI

16 Ott 2018
fiscale leggi tutto

La fatturazione elettronica entrerà in vigore dal 1° gennaio 2019 però nella bozza di decreto fiscale legata alla legge di Bilancio 2019 si prevede che non ci sarà nessuna sanzione per 6 mesi se la E-fattura avviene entro il termine IVA. Dal 1° luglio 2019 infatti il termine ordinario è di 10 giorni. Non ci sarà quindi nessun differimento per l’obbligo che scatta il 1° gennaio  però per il primo semestre 2019 non verranno applicate sanzioni in caso di tardiva emissione della fattura [...]

RUOLI ESATTORIALI: L’AUTOTUTELA SPECIFICA

02 Ott 2018
fiscale leggi tutto

RUOLI ESATTORIALI: L’AUTOTUTELA SPECIFICA

Molto spesso ci si trova a ricevere notifiche di cartelle di pagamento relative ad imposte non dovute o messe a ruolo in modo in modo irregolare. La procedura di ricorso, che può essere presentato entro i 60 gg. dalla data di notifica, rappresenta comunque una procedura costosa sia per il contribuente, che spesso si trova a dover usufruire di consulenze professionali, che per l’Ente impositore, che deve comunque gestire il contenzioso fino ad [...]

Fatturazione Elettronica

20 Set 2018
fiscale leggi tutto

Da Gennaio 2019 entrerà in vigore la fatturazione elettronica; la norma, come disciplinata dalla legge di bilancio 2018, stabilisce che il formato della fattura dovrà essere “formato XML” e dovrà essere inoltrato al Sistema di Interscambio (SdI) gestito dall’Agenzia delle Entrate che provvederà ad inoltrarlo al cliente sulla base delle informazioni fornite in fattura.

Per la compilazione servirà:

-         un “indirizzo telematico” per l’invio e ciascun cliente dovrà [...]

CHECK UP D'IMPRESA

18 Set 2018
fiscale leggi tutto

Ogni impresa al fine di analizzare lo stato di salute  della propria organizzazione ha bisogno di sottoporsi ad un  check up aziendale. Definire lo stato di salute dell'azienda in cui si opera arrivando a conoscere e razionalizzare la realtà nel dettaglio è elemento strategico per la vita dell'azienda stessa.
Le informazioni acquisite durante il processo di check-up aziendale costituiscono il punto di partenza fondamentale per dirigere interventi mirati tanto a migliorare la performance [...]

Scadenze rottamazione bis: verso la proroga delle rate a dicembre 2018

12 Set 2018
fiscale leggi tutto

Per le scadenze della rottamazione bis 2018 si fa avanti l’ipotesi di una maxi proroga.

Le novità arrivano da un emendamento al decreto Milleproroghe che, dal 4 settembre 2018, ha iniziato il suo iter di conversione alla Camera, ovvero il decreto legge n. 91 del 25 luglio 2018, presentato dal Deputato del M5S Giuseppe Buonpane, che potrebbe essere approvato a brevissimo. Ad essere rinviate alla data del 07 dicembre 2018 potrebbero essere le rate in scadenza a settembre, ottobre e [...]

Cartelle esattoriali

04 Lug 2018
fiscale leggi tutto

Cartelle esattoriali non pagate ? Quali rischi

04 Lug 2018
fiscale leggi tutto

Quando si riceve una cartella esattoriale, ci sono 60 gg. di tempo, decorrenti dalla data di notifica, per pagarla, rateizzarla o proporre ricorso.Decorso inutilmente tale termine, senza che il contribuente abbia attivato alcuna delle procedure di cui sopra, l'Agente perla Riscossione (ex Equitalia), per tutelare il proprio credito, attua le misure cautelari e di seguito quelle esecutive.Le misure cautelari sono e il fermo amministrativo e l'ipoteca.Il fermo amministrativo può essere iscritto [...]

IMU E TASI : 18 GIUGNO LA SCADENZA DEL VERSAMENTO

08 Giu 2018
fiscale leggi tutto

IMU E TASI: 18 GIUGNO LA SCADENZA DEL VERSAMENTO

Il 18 giugno è il termine ultimo per pagare Tasi ed Imu.

L’acconto deve essere calcolato utilizzando le aliquote e le detrazioni dei 12 mesi dell’anno precedente; tuttavia, l’ IFEL (Istituto per la Finanza e l’Economia Locale), ha precisato nel 2015 che “nulla vieta… che nel caso in cui il Comune abbia già deliberato in materia di aliquote e detrazioni IMU e TASI, magari determinando condizioni più favorevoli, il contribuente [...]

REGIME PREMIALE STUDI DI SETTORE 2017

05 Giu 2018
fiscale leggi tutto

 

REGIME PREMIALE STUDI DI SETTORE 2017

Per  155 attività soggette agli Studi di Settore anche quest’anno viene applicato il regime di favore introdotto dal D.L. 201/2011, che concede una serie di agevolazioni alle aziende che rispettino alcuni requisiti. Con provvedimento del 31/05/2018 l’Agenzia delle Entrate individua le tipologie di contribuenti che risultando in linea con le risultanze degli studi di settore sia per il volume di ricavi dichiarato che per alcuni indicatori di [...]

Comunicazioni Liquidazioni Iva primo trimestre 2018: scadenza il 31 Maggio

28 Mag 2018
fiscale leggi tutto

A partire dalle comunicazioni relative al 1° trimestre di quest’anno, da trasmettere entro il 31 maggio 2018, dovrà essere utilizzata la nuova versione del modello “Comunicazione liquidazioni periodiche Iva”, approvato dall’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 21.03.2018.

Ricordiamo che l’obbligo di comunicazione dei dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche Iva grava sui soggetti passivi Iva (vale a dire le imprese individuali, i professionisti, gli [...]

rimanenze di magazzino e contabilità semplificata per cassa

24 Mag 2018
fiscale leggi tutto

Rimanenze di magazzino  e contabilità semplificata per cassa

 

A partire dal periodo d’imposta 2017 si applicano le nuove regole di determinazione del reddito di impresa per i contribuenti di minori dimensioni in regime di contabilità semplificata con imputazione delle componenti reddituali secondo il principio di cassa.

Per tale categoria di contribuenti, le rimanenze finali ed iniziali di cui agli articoli 92,93 e 94 del Tuir non hanno più alcun rilievo nel calcolo del reddito. [...]

SPESOMETRO 2018: scadenze trimestrali o semestrali per opzione

21 Mag 2018
fiscale leggi tutto

SPESOMETRO 2018: scadenze trimestrali o semestrali per opzione

La comunicazione all’Agenzia delle Entrate delle fatture emesse e ricevute, c.d. “spesometro” cambia le scadenze. La periodicità, originariamente prevista con cadenza trimestrale, è stata più volte modificata, anche per diluire il pressing dei nuovi adempimenti tra cui anche le LI.PE., comunicazioni delle liquidazioni periodiche iva, da trasmettersi ogni tre mesi.  Il D.L. 193/2016 e successive modificazioni prevedeva [...]

ROTTAMAZIONE 2018: COSA SUCCEDE DOPO AVER PRESENTATO LA DOMANDA.

18 Mag 2018
fiscale leggi tutto

Il 15 maggio 2018 è scaduto il termine per la presentazione della domanda di adesione alla rottamazione delle cartelle esattoriali. Ma quali sono gli effetti che la presentazione della domanda ha comportato? Per prima cosa occorre distinguere tra tre diverse ipotesi:

1) la domanda riguardava carichi affidati all'Agente della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017;

2) la domanda riguardava carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2016;

3) [...]

Fatturazione elettronica obbligatoria

11 Mag 2018
fiscale leggi tutto

Con la decisione di esecuzione (UE) n. 2018/593 del 16 aprile 2018, il Consiglio dell'Unione europea ha introdotto l'obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi stabiliti sul territorio italiano, ad eccezione dei soggetti passivi che beneficiano della franchigia per le piccole imprese, e a convogliare le fatture nel Sistema di Interscambio gestito dall'Agenzia delle Entrate.

Il "via libera" del Consiglio, infatti, si basa sull'articolo 395 della direttiva IVA, che [...]

CRIPTOVALUTE : TASSAZIONE E INQUADRAMENTO FISCALE

10 Mag 2018
fiscale leggi tutto

CRIPTOVALUTE : TASSAZIONE E INQUADRAMENTO FISCALE

Sempre più spesso si sente parlare di criptovalute, ovvero di monete virtuali , ma non per tutti è ancora chiaro che cosa siano.

La criptovaluta è un mezzo di scambio come le monete normali ma progettata allo scopo di scambiare informazioni digitali attraverso un processo  reso possibile da alcuni principi della crittografia.

La prima famosa valuta digitale è stato il Bitcoin , apparso già nel 2008.

Ogni valuta digitale ha un database [...]

Come farsi finanziare una start up: il business plan.

20 Apr 2018
fiscale leggi tutto

Qualunque sia il finanziatore al quale decidi di rivolgerti per far finanziare la tua idea, ricorda la cosa più importante: ogni finanziatore ti chiederà di scrivere il business plan dell’idea per valutare la sua convenienza ad investire su di te!

Ricorda che il business plan deve e avere delle caratteristiche precise: deve essere chiaro e di facile lettura. Deve raccontare per filo e per segno quello che vuoi fare e come lo vuoi fare. E, soprattutto: deve contenere tutti i numeri [...]

REGIME DI CASSA PER I CONTRIBUENTI IN CONTABILITA' SEMPLIFICATA

31 Gen 2017
fiscale leggi tutto

Tra le principali novità della Legge di Stabilità 2017 troviamo l’introduzione del nuovo Regime di cassa per i contribuenti in contabilità semplificata.

A decorrere dal 2017 il reddito delle imprese che adottano la contabilità semplificata dovrà essere determinato secondo il principio di cassa facendo riferimento ai ricavi effettivamente incassati nell’anno e ai costi effettivamente pagati.

Viene quindi abbandonato il principio di competenza economica il quale, per la determinazione [...]

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.

Documenti utili

video

nessun dato da visualizzare
studio contabile roma