contabilità online contabilità online contabilità online
studio contabile roma studio contabile roma

CONTABILITA' ON-LINE

Tale servizio consente ai nostri clienti di accedere tramite Login personale ad un'area riservata che permette l'inserimento direttamente dalla propria sede dei dati contabili, che saranno controllati ed immessi nel nostro server.
Lo Studio dopo la verifica, provvederà ad eseguire eventuali correzioni.
L’utilizzo di Internet Le permetterà di risparmiare tempo e denaro senza dover rinunciare ad un servizio professionale e di primo livello.
Possiamo tenere la Sua contabilità senza il bisogno di farLa recare presso la nostra sede, ma tramite un qualsiasi computer collegato ad Internet.
Il servizio di contabilità on line, prevede che Lei stesso inserisca nel sistema i Suoi documenti contabili.
L'attività è molto facile:
- non ha bisogno di avere conoscenze contabili né fiscali;
- lo può fare direttamente dal Suo ufficio o da qualunque parte del mondo Si trovi, basta avere un computer con il quale accedere a Internet;
- non ha bisogno di installare alcun programma specifico. Accedendo al sito, e seguendo le indicazioni, potrà inserire le informazioni necessarie. Il sistema La aiuterà e La guiderà in ogni fase. Nel caso dovesse avere delle difficoltà avrà la possibilità di avere collegato un nostro operatore che L’assisterà in tutto il percorso dell’immissione dati.
Oltre a farLe risparmiare tempo, il servizio ha un costo inferiore rispetto a quello di una contabilità tradizionale.
Il programma di contabilità online garantisce l'esecuzione di tutti gli adempimenti fiscali e Le consentirà di avere i dati contabili della Sua Azienda sempre aggiornati.
I vantaggi di questa soluzione sono molteplici e di seguito ne elenchiamo soltanto alcuni:
1. Notevole abbattimento dei costi: nessuna installazione, manutenzione locale e acquisizione di software;
2. Sicurezza della conservazione dati: se il Suo computer andasse in crash i dati sono comunque salvati nel nostro server;
3. L'utente potrà accedere al programma da qualsiasi punto si trovi (a casa, in ufficio, dai clienti, ecc.);
4. L'utente non dovrà più preoccuparsi di effettuare regolarmente il salvataggio dei dati;
5. Garanzia dell'aggiornamento del programma;
7. Nessun software da installare sul computer;
8. Estrema facilità di utilizzo.

News

Dichiarazione annuale Iva 2017: i termini per gli adempimenti

08 Mar 2017
fiscale leggi tutto

A causa di momentanei rallentamenti nelle reti di trasmissione delle dichiarazioni Iva registrati il 28 febbraio 2017, l’Agenzia delle Entrate ha comunicato che sono considerate tempestive le dichiarazioni Iva pervenute entro il 3 marzo 2017.
Tutti gli adempimenti fiscali aventi scadenza successiva al 28 febbraio 2017 e connessi al “termine di presentazione” del modello di dichiarazione annuale Iva dovranno essere eseguiti facendo riferimento esclusivamente alla data del 28 febbraio 2017.
Per [...]

SPESOMETRO IVA 2017: ABOLIZIONE INTRASTAT (SOLO ACQUISTI) E BLACK LIST

15 Feb 2017
fiscale leggi tutto

A partire dal periodo d’imposta 2017 (quindi dal 2018) non vi sarà più l’obbligo di inviare lo spesometro annuale, vista l’introduzione delle comunicazioni iva trimestrali di fatture e liquidazioni.

L’introduzione delle comunicazioni iva trimestrali 2017 (fatture e liquidazioni) comporta anche l’abolizione delle comunicazioni intrastat delle fatture di acquisto, ma rimane comunque l’obbligo di comunicazione Intrastat delle cessioni intracomunitarie di beni e servizi.

Il decreto legge 193/2016 [...]

REGIME DI CASSA PER I CONTRIBUENTI IN CONTABILITA' SEMPLIFICATA

31 Gen 2017
fiscale leggi tutto

Tra le principali novità della Legge di Stabilità 2017 troviamo l’introduzione del nuovo Regime di cassa per i contribuenti in contabilità semplificata.

A decorrere dal 2017 il reddito delle imprese che adottano la contabilità semplificata dovrà essere determinato secondo il principio di cassa facendo riferimento ai ricavi effettivamente incassati nell’anno e ai costi effettivamente pagati.

Viene quindi abbandonato il principio di competenza economica il quale, per la determinazione del [...]

CONDONO EQUITALIA 2017: ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI

20 Gen 2017
fiscale leggi tutto

Il Condono Equitalia 2017, previsto dal decreto fiscale collegato alla nuova  Legge di Bilancio 2017, è l’opportunità di beneficiare della rottamazione cartelle Equitalia, che consente allo Stato di recuperare almeno 4,5 miliardi di euro e ai contribuenti (famiglie, imprese, società), di cancellare i debiti Equitalia, usufruendo di un considerevole sconto sull’importo. Un risparmio che secondo i primi calcoli, potrebbe arrivare anche al 30 -50%.

Il condono Equitalia 2017, prevede una [...]

730: PROROGA AL 22 LUGLIO E SCONTI PER LA SCUOLA

20 Giu 2016
fiscale leggi tutto

730 sconti per la scuolaC'è tempo fino al 22 luglio per chi si rivolge ai CAF o sceglie l'invio attraverso la dichiarazione precompilata, per la presentazione del modello 730/2016.

Gli italiani sono quindi alle prese con le ultime verifiche e in molti aspettano di vedere gli eventuali rimborsi già nella busta paga che riceveranno a fine luglio.

Tra le voci a cui prestare maggiore attenzione ci sono quelle relative alle spese di istruzione, numerosi sono infatti gli sconti fiscali che riguarderanno le spese [...]

ACCONTO IMU/TASI IN SCADENZA IL 16 GIUGNO

13 Giu 2016
fiscale leggi tutto

Imu Tasi 2016C'è tempo fino a giovedì 16 giugno per versare l'acconto Imu-Tasi al Fisco. La Uil stima che siano circa 25 milioni i proprietari di abitazioni, diverse dalla principale, interessati a versare l’acconto che porterà nelle casse del Fisco circa 10 miliardi, nell’attesa di incassare un totale superiore ai 20 miliardi. 

Per le prime case 3,5 milioni di proprietari pagheranno l’Imu/Tasi sulle seconde pertinenze per un costo che si aggira sulla media dei 55 euro, ma che può raggiungere anche i 110 [...]

COOPERATIVE SOCIALI

13 Gen 2016
fiscale leggi tutto

Dal 1° gennaio 2016 in relazione da quanto sancito dalla legge di stabilità l'iva per i servizi resi dallle cooperative sociali viene incrementata dal 4% al 5%.

AL VIA LE AGEVOLAZIONI PER I GIOVANI IMPRENDITORI

07 Ott 2015
fiscale leggi tutto

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico di attuazione delle agevolazioni contenute nel D.Lgs. n. 185/2000, diventano operative, dal 20 settembre 2015, le regole sull'autoimprenditorialità giovanile e femminile nei settori della produzione dei beni e dell'erogazione dei servizi.

Cosa è?

E’ un incentivo che rinforza i giovani e le donne in tutta Italia che intendono avviare un’impresa. Sono agevolazioni che sostengono la nuova [...]

BONUS MOBILI ANCHE PER IL 2016

08 Set 2015
fiscale leggi tutto

La proroga per il 2016 del bonus mobili, in scadenza il 31.12.2015, è interessante per i cittadini e forse verrà concessa la fruizione anche a coloro che sono in affitto, ma è ancora in fase di valutazione del Governo. La legge attuale non prevede alcuna preclusione, ma attualmente sono rari i casi in cui l'inquilino effettua lavori di manutenzione straordinaria, necessari per fruire del bonus.

ll bonus mobili, si ricorda, è una detrazione Irpef per l'acquisto di mobili e di grandi [...]

SI PUO' RICHIEDERE IL RIMBORSO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO

08 Set 2015
fiscale leggi tutto

Il contribuente che acquista un “contributo unificato” che non utilizza per il giudizio, ne può richiede il rimborso della somma versata all’Agenzia delle Entrate. È quanto si evince dalla sentenza n. 77/01/15 della Commissione Tributaria Provinciale di Lecco. 

Il caso vede protagonista una società che aveva acquistato presso una tabaccheria 4 contributi unificati per un importo di € 1.500  cadauno per iscrizione a ruolo di 4 ricorsi tributari. I contributi non sono stati però accettati dalla [...]

PER GLI AUTOTRASPORTATORI AUMENTA LO SCONTO FISCALE

07 Ago 2015
fiscale leggi tutto

Per le spese non documentate per chi esercita l’attività di autotrasporto merci, le deduzioni forfetarie sono più consistenti. Con un comunicato stampa, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, l’Agenzia delle Entrate sottolinea su disposizione del MEF che è stato elevato, per l'anno di imposta 2014, lo “sconto” fiscale, così suddiviso:
- € 44, invece di € 18, per i trasporti all’interno della regione e delle regioni confinanti. Il beneficio si avrà anche per i trasporti [...]

E' LEGGE LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

05 Ago 2015
fiscale leggi tutto
E' divenuta legge la semplificazione amministrativa e la riforma della pubblica amministrazione. I principi base della riforma sono snellimento, digitalizzazione, meritocrazia. Si attende la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e i decreti attuativi per i cambiamenti entro 12/18 mesi.
Una delle novità è l'eliminazione del Corpo Forestale dello Sato e il reintegro delle sue funzioni in un diverso corpo di polizia. Il personale addetto all'anti incendio verrà integrato dai Vigili del Fuoco. Si [...]

DAL 2016 LE SPESE SANITARIE SARANNO ACQUISITE DIRETTAMENTE DAL FISCO

03 Ago 2015
fiscale leggi tutto

I dati sulle spese sanitarie, per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, saranno messi a disposizione del Fisco con il “Sistema tessera sanitaria” dal 2016.
Le informazioni saranno messe a disposizione dell’Amministrazione finanziaria entro il 1° marzo di ogni anno e faranno riferimento alle spese sanitarie sostenute nel periodo d’imposta precedente. Con l'accordo tra il MEF e l'Agenzia delle Entrate è stato disposto il 31 Luglio un provvedimento che impartisce le modalità [...]

REGIME DEI MINIMI APPLICABILE ANCHE A CHI HA COMINCIATO A INIZIO 2015

29 Lug 2015
fiscale leggi tutto
Offre una possibilità, a coloro che hanno aperto un'attività all'inizio del 2015 e quindi non potevano scegliere il regime dei minimi, abrogato dalla legge di stabilità 2015, l'Agenzia delle Entrate. L'opzione può essere effettuata direttamente nel modello Unico 2016 e si dovranno apportare le modifiche agli eventuali documenti emessi con Iva, entro scadenze prestabilite. 
I contribuenti che hanno aperto un'attività a inizio 2015 dovevano scegliere il regime fiscale più conveniente ovvero il [...]

PROROGA PER INVIO MODELLO 770 A SETTEMBRE

27 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Per la spedizione del modello 770 per l’anno 2015, la scadenza può subire uno slittamento. Il MEF, rispondendo ad un question time, ha affermato di essere favorevole alla richiesta di proroga del 770. 

La nuova scadenza, anche se non ancora certa, sarà al 20 settembre per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate del modello 770 da parte dei sostituti d’imposta, prorogando quella attuale che è fissata al 31 luglio 2015. 

Il MEF ha affermato “Preliminarmente occorre far presente che [...]

SCHOOL BONUS: DETRAZIONI FISCALI PER DONAZIONI AD ISTITUTI SCOLASTICI

22 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Per le donazioni a favore di istituti per l'istruzione, è previsto un bonus fiscale. E' una delle novità fiscali contenute nella legge 107/2015 ovvero “riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione”. L’agevolazione, così denominata “school bonus” riproduce la disciplina dell’“art bonus” ovvero un credito di imposta per accentuare le erogazioni liberali in favore del turismo e della cultura.
L’articolo 1, comma 145, della legge sopra citata, prevede che “per le erogazioni liberali in [...]

L'AGENZIA DELLE ENTRATE OFFRE GRATIS LA FATTURA ELETTRONICA

20 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Il servizio completo per la fatturazione digitale, ovvero la generazione, la trasmissione e la conservazione dei documenti, sarà offerto gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate. E' una delle principali novità contenute nella seconda bozza del decreto legislativo su fatturazione elettronica e adempimenti telematici. Altre novità riguarderanno i benefici che saranno previsti per tutti i contribuenti Iva che sceglieranno il "regime telematico", ovvero la trasmissione all’agenzia delle entrate dei [...]

BASTA L'ESTRATTO DI RUOLO PER CONVALIDARE IL PIGNORAMENTO

13 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Qualora il destinatario di una cartella di pagamento ne contesti di averne ricevuto la notifica e l'agente per la riscossione dimostri la regolare esecuzione della stessa, mediante invio di raccomandata con avviso di ricevimento, non sussiste un obbligo per l'agente di produrre in giudizio la copia della cartella stessa. È quanto si emerge dalla sentenza n. 12888 del 203 giugno 2015 della Cassazione.

Il caso vede protagonista un contribuente che si opponeva all'esecuzione di un pignoramento [...]

POSSONO ESSERE PAGATI IN 8 RATE GLI AVVISI BONARI

10 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Il numero di rate trimestrali, attraverso le quali sarà possibile dilazionare un avviso bonario, dovrebbero passare da 6 a 8 a patto che l’importo non superi i 5.000 euro, secondo la bozza di decreto legislativo in merito alla riforma del sistema sanzionatorio.

Gli omessi versamenti dovuti agli "avvisi bonari" possono essere “pagati” direttamente all'Agenzia delle Entrate. Se un contribuente omette di versare quanto dovuto, a seguito di un controllo automatico e/o formale della dichiarazione [...]

DAL 1 OTTOBRE 2015 ARRIVA LA TASSA SUI VIAGGIATORI

08 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Quello che sembrava un vecchio progetto destinato a rimanere su carta, dovuto anche all'impopolarità causata dalla crisi economica e al flusso negativo nel settore turismo, è stato invece rimesso in circolazione.

Il vecchio progetto prevede il pagamento di una tassa pari 1 euro, estendibile a € 2, a seconda degli enti.

Se la proposta dovesse essere accolta da Palazzo Madama, la tassa entrerà in vigore dal 1° ottobre 2015.

Chi dovrà pagarlo?

I passeggeri che si imbarcano negli aeroporti e [...]

PER LA DETRAZIONE IN FATTURA DEVE EMERGERE LA NATURA SANITARIA

06 Lug 2015
fiscale leggi tutto

La spesa sostenuta per un “ciclo di cure medico odontoiatriche specialistiche”, in quanto dalla descrizione riportata in fattura si può evidenziare la natura sanitaria della prestazione, è detraibile come previsto dall’articolo 15, comma 1, lettera c, del Tuir. Qualora il documento non consente l'identificazione della prestazione, occorrerà chiedere al medico professionista l'integrazione. Lo chiarisce l'Agenzia delle Entrate con la circolare n. 17 E del 24.04.2015 che troverete nella sezione [...]

CONFERMATE PER IL 2015 LE AGEVOLAZIONI PER GLI AUTOTRASPORTATORI

03 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Con un comunicato stampa, l’Agenzia delle Entrate ha comunicato che, anche per l'anno 2015 sono prorogate le agevolazioni per le piccole imprese che operano nel settore dell’autotrasporto. Il recupero è confermato per un massimo di € 300 per ogni veicolo, per contributi versati al Ssn e la deducibilità delle spese di trasporto personali non documentate 

L'agevolazione per contributi versati al SSN è costituita dal fatto che, le imprese di autotrasporto merci in conto terzi e in conto proprio, [...]

DAL 1 GENNAIO IN ARRIVO IL BAIL IN PER I CORRENTISTI

03 Lug 2015
fiscale leggi tutto

Per i correntisti che decideranno di affidare i propri risparmi agli istituti bancari, ad eccezione dei depositi fino a € 100.000 che continueranno ad essere tutelati dall’Sgd, Sistema di garanzia dei depositi, al quale aderiscono le banche attive in Italia, non ci saranno più sicurezze.

È il risultato dell’entrata in vigore delle disposizioni sul BAIL IN, a partire dal 1° gennaio 2016, approvata dalla Camera dei Deputati. Dal prossimo anno, quindi, entreranno in vigore le nuove regole per il [...]

INCENTIVI FISCALI PER RISTRUTTURAZIONE ALBERGHI

30 Giu 2015
fiscale leggi tutto

Sono stati definiti, sulla Gazzetta Ufficiale, gli aspetti pratici dell’incentivo fiscale a favore di interventi di riqualificazione delle strutture ricettive turistico-alberghiere del decreto 7 maggio 2015 . Il decreto prevede la possibilità, per ogni impresa richiedente, di ricevere un credito pari al 30% delle spese sostenute nell'arco di tempo che va dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2016, diviso in 3 quote di pari importo annuali e fino ad un massimo di € 200.000. Non può superare, [...]

IL MISE STANZIA IL VOUCHER PER IL MADE IN ITALY

22 Giu 2015
fiscale leggi tutto

Ha dato il via all'operazione voucher, per contributi a fondo perduto, per le micro, piccole e medie imprese che intendono dotarsi di Temporary export manager per accedere o consolidare la loro presenza nei mercati internazionali, il Ministero dello Sviluppo Economico.
Lo stanziamento complessivo è per di 19 milioni di euro che inquadra il Piano straordinario per il Made in Italy. Sarà pubblicato la prossima settimana ed avrà una dotazione di 10 milioni di euro e prevede la concessione di [...]

NUOVA SCADENZA PER INVIO DEL 730 FISSATA AL 23 LUGLIO

18 Giu 2015
fiscale leggi tutto

La scadenza prevista per l’invio del modello 730 potrebbe slittare al 23 luglio a patto che il sistema Caf trasmetta, entro la data prevista, l’80% dei modelli. Una proroga con condizione, che fotocopia quella concessa nel 2007, quando, i Caf avrebbero potuto inviare il modello 730 anche oltre i termini previsti, senza applicazione di alcuna sanzione a patto che fossero lavorate l'85% delle pratiche. 

È necessario attendere la comunicazione ufficiale da parte dell’Agenzia delle Entrate per avere [...]

PROROGA UFFICIALE AL 6 LUGLIO PER I VERSAMENTI DA MODELLO UNICO

10 Giu 2015
fiscale leggi tutto

Il termine per effettuare i versamenti risultanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore, è posticipata al 6 luglio 2015. È quanto è stato previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Dal prossimo 7 luglio e fino al 20 agosto 2015 possono essere eseguiti, i versamenti, con una lieve maggiorazione per [...]

ASSUNZIONE GIOVANI NEL SETTORE AGRICOLTURA: SCADENZA IL 30 GIUGNO 2015

03 Giu 2015
fiscale leggi tutto

Scade il prossimo 30 giugno il termine per assumere giovani tra i 18 e i 35 anni e fruire di un bonus da compensare con i contributi Inps, per un importo fino a 5.000 euro, per contratti a tempo indeterminato e 3.000 euro per quelli che prevedono un assunzione a termine.

Il bonus si applica alle assunzioni effettuate dal 1° luglio 2014 al 30 giugno 2015 per i lavoratori aventi età compresa tra i 18 e i 35 anni, che si trovano in una delle seguenti condizioni:
- privi di impiego non retribuito da [...]

IN ARRIVO LA SCADENZA DELL'IMU 2015

20 Mag 2015
fiscale leggi tutto

Entro il prossimo 16 giugno dovranno versare l'acconto IMU 2015, i possessori di immobili. Il calcolo e le modalità di pagamento dell’imposta sono rimaste invariate, ma è stata introdotta qualche novità per i terreni agricoli, ovvero per quelli che si collocano in Comuni definiti "montani". 

Sono assoggettati a IMU le abitazioni principali con categorie catastale A1, A8 ed A9, ovvero abitazioni di lusso o di pregio, le seconde abitazioni, indipendentemente dalla categoria catastale, le aree [...]

DAL 1 AGOSTO RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI

18 Mag 2015
fiscale leggi tutto

Il presidente del Consiglio spiega come procederà il governo per i rimborsi ai pensionati. La rivalutazione delle pensioni avverrà una tantum, o a rate, con decorrenza il 1 agosto e verranno assicurati 500 euro in busta ai pensionati con reddito da pensione al di sotto di 3.000 euro lordi.

Il costo dell’operazione per il 1 agosto 2015 dovrebbe essere per  2 miliardi di euro, ovvero  500 euro una tantum per circa 4 milioni di pensionati che percepiscono meno di 3.000 euro al mese. 

In realtà ci [...]

ACCESSO GRATUITO AL MICROCREDITO

12 Mag 2015
fiscale leggi tutto

Il fondo di garanzia, è accessibile. Avrà la facoltà di favorire la micro-imprenditorialità, con lo stanziamento di 40 milioni di euro, per sostenere lo sviluppo di microimprese, ovvero forme individuali, società di persone, società cooperative e srl semplificate, già iscritte al registro delle imprese. E' volto a favorire anche i professionisti iscritti agli ordini professionali o appartenenti alle associazioni iscritte nell’apposito elenco tenuto dal ministero dello sviluppo economico.

Il [...]

DAL 1 LUGLIO ATTESTATI DI RISCHIO TELEMATICI

27 Apr 2015
fiscale leggi tutto

Stop agli attestati di rischio cartacei dal 1° luglio. Dal 18 ottobre, invece, saranno probabilmente eliminati anche i contrassegni da cartacei da esporre sul parabrezza. Si attende l'attuazione del decreto Cresci Italia Dl 1/2012.

Per molti automobilisti che hanno dovuto riniziare la propria storia assicurativa, si sta cercando di restituire loro la classe di merito bonus malus.

Attualmente si devono esibire alle compagnie assicuratrici i documenti comprovanti la classe di merito e i sinistri [...]

LE SPESE ODONTOIATRICHE CON DESCRIZIONE GENERICA SONO DETRAIBILI

27 Apr 2015
fiscale leggi tutto

Le prestazioni odontoiatriche con descrizione generica, le spese sostenute per la procreazione assistita medicalmente, le spese per il trasporto dei disabili pagate alle Onlus e le spese per massofisioterapia, sono detraibili in dichiarazione dei redditi. Lo chiarisce la circolare 17/E/2015 dell'Agenzia delle Entrate sulle spese sanitarie detraibili.

Le spese del dentista con l'indicazione in fattura «ciclo di cure mediche odontoiatriche specialistiche» sono detraibili anche se la descrizione [...]

PER IL MICROCREDITO SI ATTENDE IL CLICK DAY

24 Apr 2015
fiscale leggi tutto

E' possibile, grazie al fondo per il microcredito, sviluppare la propria idea imprenditoriale senza garanzia reale. Il microcredito nasce con il Decreto Legislativo del 1° settembre 1993, n. 385 istitutivo del Testo Unico Bancario che all’art. 111 prevede che, i soggetti iscritti in un apposito elenco, ovvero operatori finanziari, possono concedere finanziamenti a persone fisiche, società di persone, società a responsabilità limitata semplificata, associazioni o società cooperative per l’avvio [...]

STOP AI SCONTRINI FISCALI. ARRIVA LA CONTABILITA' DIGITALE

22 Apr 2015
fiscale leggi tutto

A far data dal 1 gennaio 2017, non ci sarà più la "carta" anche tra privati, in materia di scontrini, fatture e ricevute fiscali. Si applicherà il sistema già in vigore per le pubbliche amministrazioni per tutte le transazioni. La tecnologia scelta per il cambio dal registratore di cassa al monitor, è il “cloud”, ovvero l’archiviazione di dati in memoria virtuale che sarà gestito direttamente dall’Agenzia delle Entrate in qualità di garante delle operazioni tra privati.

Medesima situazione per [...]

DAL 15 APRILE IL MODELLO 730 PRE COMPILATO E' ON LINE

20 Apr 2015
fiscale leggi tutto

Dal 15 aprile, il nuovo modello 730 precompilato, stilato mediante le informazioni ottenute attraverso le banche dati ricevute da banche, assicurazioni e dagli enti previdenziali, è on line. Per i contribuenti che hanno provveduto alla presentazione del modello 730/2014 per i redditi 2013 e che hanno ricevuto dal sostituto d’imposta la Certificazione Unica 2015, devono optare per la modalità con la quale intendono gestire la propria dichiarazione per l’anno d’imposta 2014. 

Il cittadino che [...]

VERIFICA DELLE CARTELLE DI PAGAMENTO CON IL PIN DEL MODELLO 730

13 Apr 2015
fiscale leggi tutto

Il Pin occorrente per scaricare il modello 730 precompilato, concederà di verificare anche cartelle e avvisi di pagamento, di provvedere al pagamento, rateizzazione e di controllare l’attivazione delle procedure di riscossione.

Per accedere al servizio, bisogna collegarsi al sito dell'ente della riscossione ed accedere all'area riservata, inserendo le credenziali personali che si utilizzano per il modello 730 precompilato. Le credenziali di accesso consentono il riconoscimento del soggetto che [...]

OPPORTUNITA' PER CHI NON HA UN REDDITO FISSO: I PRESTITI SENZA BUSTA PAGA

07 Apr 2015
fiscale leggi tutto

Arriva un opportunità importante offerta da istituti di credito e finanziari volta a coloro che non hanno a disposizione un reddito fisso ed entrate regolari ma che hanno bisogno di liquidità per un investimento. Si tratta di prestiti senza busta paga.

Per il 2015 si prevede una maggiore richiesta di credito al consumo proprio per i soggetti che non sono in grado di assicurare le garanzie tradizionali che vengono imposte dalle banche. La maggior parte riguarderà proprio i prestiti senza busta [...]

APPROVATO IL FONDO DI GARANZIA PER IL MICROCREDITO

13 Mar 2015
fiscale leggi tutto

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione circa 40 milioni di Euro per il Microcredito a favore di soggetti che non hanno le garanzie per ottenere un prestito bancario, ovvero, persone singole, società di persone, Srl semplificate, associazioni, cooperative.

Si potrà accedere al Fondo all'inizio del mese di Aprile mediante il "Click day" predisposto dal Ministero. I potenziali beneficiari sono i nuovi lavoratori ed imprenditori che, ottenuti i finanziamenti richiesti, avranno [...]

BONUS PRIMA CASA TRASFERIMENTO RESIDENZA ENTRO 18 MESI

11 Mar 2015
fiscale leggi tutto

Il soggetto che non apporta il trasferimento della residenza nella casa acquistata, entro diciotto mesi, non beneficia del bonus "prima casa" anche se il ritardo è causato da iter burocratico. E' quanto si evince dalla sentenza n. 4800 del 10 marzo 2015 della Corte di cassazione.

Il caso vede protagonista l'accoglimento del ricorso proposto dall’Agenzia delle Entrate che si opponeva alla decisione della CTR veneta di annullare un avviso di liquidazione per il recupero delle maggiori imposte di [...]

NULLO L'ACCERTAMENTO SE NOTIFICATO A SOCIETA' ESTINTA

09 Mar 2015
fiscale leggi tutto

E' ritenuto nullo, l’accertamento che viene notificato ad una società cancellata dal Registro delle imprese, poichè emesso ad un soggetto giuridicamente inesistente. E' quanto si emerge dalla sentenza n. 111/01/15 della Commissione Tributaria Provinciale di Siracusa. 

Il caso vede protagonisti gli ex rappresentanti di una SRL che hanno ritenuto illegittimi gli avvisi di accertamento notificati dall'Agenzia delle Entrate nei confronti della società ormai cancellata dal Registro delle imprese. 

La [...]

EQUITALIA: RIPARTONO LE RATEIZZAZIONI

05 Mar 2015
fiscale leggi tutto

Si può ritornare a rateizzare il debito con il fisco per coloro che hanno saltato il pagamento nel 2014. I contribuenti potranno presentare la domanda entro il termine ultimo del 31 luglio, dilazionando il debito fino a 72 rate mensili. Il limite è che la nuova rateizzazione non è soggetta a proroga, quindi, è soggetta a decadenza qualora vi sia il mancato pagamento di 2 rate.

Nei primi due mesi del 2015 sono arrivate circa 20.000 richieste di rateizzazione alla settimana. L’Amministratore [...]

IL DECRETO MILLEPROROGHE 2015 E' LEGGE

02 Mar 2015
fiscale leggi tutto

Il Senato ha approvato il testo in considerazione del fatto che non è stata apportata alcuna modifica al testo originale. Di seguito alcune novità introdotte dal Decreto.

Per il 2015 in riferimento al Regime dei Minimi, insieme al sistema impositivo previsto dalla Legge di Stabilità con aliquota al 15%, torna per l'anno 2015, anche il vecchio regime con l’aliquota al 5%, per tutti i soggetti che avvieranno un’attività, al di sotto dei 35 anni di età e con un fatturato under 30.000 euro, gli [...]

CON LA LEGGE DI STABILITA' NOVITA' PER L'AUTOTRASPORTO

08 Gen 2015
fiscale leggi tutto

Sono state introdotte per l’autotrasporto con la Legge di Stabilità 2015 importanti novità. Sono state riformulate le definizioni di vettore, committente, sub-vettore ed è stata introdotta una nuova disciplina della sub-vettura. Sono stati stanziati nuovi finanziamenti per 250 milioni di euro, è stato confermato il rimborso delle accise sul gasolio fino al 2018, fatta eccezione per i veicoli Euro 0. 
 

La Legge di Stabilità autorizza la spesa di 250 milioni di euro annui a partire dal 2015 per [...]

CONDONO PER LE CARTELLE EQUITALIA INFERIORI A 300 EURO

08 Gen 2015
fiscale leggi tutto

E' stato introdotto, nel contenuto della Legge di Stabilità, una modifica che conferisce l'obbligo ad Equitalia di cancellare il 70% delle cartelle non regolate dai contribuenti dall'anno 2000 in poi. Viene cancellato il debito per le vecchie cartelle per importo non superiore a € 300. 

Equitalia, addetta a riscuotere i crediti per conto degli enti statali, ogni 3 anni dovrebbe inviare agli enti creditori, ovvero Erario, Inps ed enti territoriali, un resoconto che indica le somme non riscosse. [...]

TARI ESENTE PER CAPANNONI E AZIENDE CHE PRODUCONO E SMALTISCONO RIFIUTI

11 Dic 2014
fiscale leggi tutto

Tari esente per capannoni che rientrano nelle parti integranti del ciclo produttivo dell'industria che genera rifiuti speciali smaltiti direttamente dall’azienda e non equiparabili ai rifiuti urbani. L'esenzione dalla Tari vede coinvolti sia i magazzini intermedi di produzione sia quelli di stoccaggio dei prodotti finiti. Lo rende noto il dipartimento delle Finanze, con la risoluzione 2/Df del 9 dicembre 2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostri sito.
 
A seguito di un quesito [...]

RATEAZIONI FINO A 50.000 EURO DIRETTAMENTE ON LINE

11 Dic 2014
fiscale leggi tutto

Una delle più importanti novità introdotte con il nuovo sito di Equitalia sono le rateazioni più semplici che consentiranno ai contribuenti di evitare le file agli sportelli o inconvenienti delle spedizioni postali. 

Il nuovo sito del Gruppo Equitalia si presenta migliorato rispetto al precedente e, oltre al linguaggio più semplice e alla grafica più moderna, c'è la possibilità di poter richiedere le rateazioni via internet senza doversi recare presso gli sportelli o inviare raccomandate. Il [...]

OBBLIGO DI TRACIABILITA' ANCHE PER LE NO PROFIT E LE PRO LOCO

26 Nov 2014
fiscale leggi tutto

Anche per le associazioni senza fini di lucro e per le associazioni pro-loco, pagamenti e versamenti tracciabili. Questo è quanto si evince dalla risoluzione 102/E del 19 novembre 2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito.

I pagamenti effettuati a favore di società, enti ed associazioni sportive dilettantistiche, nonché i versamenti da questi operati, se di importo superiore a 516,46 euro, devono essere eseguiti tramite conti correnti bancari o postali a loro intestati, [...]

ATTIVATO IL RIORDINO DEL REGIME DI AIUTO SMART AND START

18 Nov 2014
fiscale leggi tutto

E' stato avviato il riordino del regime di aiuto chiamato Smart&Start, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il 13 novembre 2014. 
Il decreto intende promuovere, su tutto il territorio nazionale, la diffusione di nuovi imprenditori e di valorizzare economicamente i risultati della ricerca pubblica e privata. 

Il nuovo intervento prevede l’agevolazione di programmi d’investimento e costi d’esercizio realizzati e sostenuti nell’ambito di piani d’impresa: 
- caratterizzati da un contenuto [...]

SCONTO IRPEF DEL 20% PER 8 ANNI PER ACQUISTO E LOCAZIONE IMMOBILI PERIODO 2014-2017

13 Nov 2014
fiscale leggi tutto

Coloro che acquisteranno fino a tutto il 2017 appartamenti di nuova costruzione o ristrutturati, aventi prestazioni energetiche elevate, concessi successivamente in locazione per almeno 8 anni ad un canone “contenuto”, avranno uno sconto fiscale. L’agevolazione spetta ai cittadini privati che, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2014 e il 31 dicembre 2017, acquistano unità immobiliari a destinazione residenziale, di nuova costruzione o oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia o di [...]

E' POSSIBILE PAGARE CON RAVVEDIMENTO OPEROSO ANCHE IN CASO DI ISPEZIONI O PVC

13 Nov 2014
fiscale leggi tutto

Nella Legge di Stabilità, all’articolo 44, viene evidenziata la nuova modalità per l'utilizzo del ravvedimento operoso. Questi serviranno a garantire un maggior rapporto di collaborazione tra l'Agenzia e lo stesso contribuente semplificando gli adempimenti e l'assolvimento degli obblighi tributari. Gli strumenti informatici che saranno messi a disposizione dall’Amministrazione Finanziaria saranno molteplici attraversso i quali l’intermediario potrà fornire, anche in via telematica, dati e [...]

DAL 2015 ARRIVERA' IL 730 PRE-COMPILATO

31 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Il Consiglio dei ministri ha approvato il D.Lgs. semplificazioni che contiene disposizioni in materia di semplificazioni fiscali, tra le quali l’attesissimo 730 “pre-compilato” da parte dell’Agenzia delle Entrate, che sarà reso disponibile in via telematica a dipendenti e pensionati, già a partire dall’anno 2015.
Le Asl e farmacie dovranno comunicare alle Entrate i dati rilevanti solo dall'anno 2016. Il nuovo modello riporterà i dati noti all’Amministrazione, come ad esempio il CUD o la nuova [...]

POSSIBILE AUMENTO DELL'IVA DAL 2017

29 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Nel co. 3, dell’art. 45, del DDL di Stabilità 2015 ci sarà la possibilità dell’aumento dell’aliquota IVA e delle accise sui carburanti, se non si dovessero trovare le coperture per far fronte agli impegni di spesa previsti.  

Nella nuova proposta di legge, si prevede un ulteriore aumento sia dell’aliquota IVA ordinaria che dell’aliquota Iva agevolata del 10%. L’aumento di quella ordinaria sarà dal 22% al 25,5% nel 2018 e l’aliquota IVA del 10% passerà al 13% nel 2017. L'effetto che avrà sarà [...]

DETRAZIONE PER RISPARMIO ENERGETICO E RISTRUTTURAZIONE PROROGATI AL 2015

23 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Proroga fino al 31 dicembre 2015 la detrazione Irpef del 65% per gli interventi di risparmio energetico e del 50% per le ristrutturazioni e l'acquisto di mobili ed elettrodomestici. Lo stabilisce il DDL della legge di stabilità 2015.

La normativa attualmente in essere prevede l'aliquota del 65% fino al 31 dicembre 2014 per gli interventi su unità immobiliari singole e al 30 giugno 2015 per gli interventi su parti comuni di edifici condominiali. Il nuovo disegno di legge conferma per il 2015 le [...]

BENI IN GODIMENTO A SOCI COMUNICAZIONE ENTRO IL 30 OTTOBRE

21 Ott 2014
fiscale leggi tutto

I contribuenti sono chiamati,  per la seconda volta, alla presentazione della comunicazione dei beni aziendali concessi in uso ai soci o familiari dei soci e dei finanziamenti effettuati alla società da parte dei soci. 

Entro il 30 ottobre 2014, si dovranno inviare i dati relativi al 2013. La comunicazione riguarda beni, concessi nel periodo di imposta, e finanziamenti ricevuti dall’impresa nel periodo d’imposta, indipendentemente dalla coincidenza dello stesso con l’anno solare.

 Sono esonerati [...]

SCONTO FISCALE DEL 20% PER CHI ACQUISTA E PONE IN LOCAZIONE UN IMMOBILE

16 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Per chi acquista dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2017 un alloggio da un’impresa di costruzione per destinarlo alla locazione a canone concordato per una durata minima di 8 anni, avrà una deduzione dal reddito del 20% come stabilito dal decreto “Sblocca Italia”. 

L’art.22 del decreto di cui sopra ha introdotto uno sconto fiscale del 20% sull'acquisto o la costruzione di immobili, concretizzandosi in una deduzione di € 60.000, ripartibile in max 8 anni ovvero € 7.500 annui. L’immobile, dovrà [...]

IL MEDICO CONVENZIONATO CON IL SSN NON E' SOGGETTO A IRAP

16 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Il medico, convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, che esercita la propria attività in un locale in affitto e che si avvale di un lavoratore part-time addetto alla ricezione degli assistiti, non è soggetto a IRAP. È quanto si evince dalla sentenza n. 4211/37/14 della Commissione Tributaria Regionale del Lazio Roma. 

Il caso vede protagonista un medico che ha chiesto il rimborso dell’IRAP versata per gli anni dal 2005 al 2009 poichè, non aveva fruito, per quegli anni, di un’autonoma [...]

ARRIVA IL FONDO DI GARANZIA PER MUTUI PRIMA CASA

14 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Come stabilito dal Decreto Interministeriale del 31 luglio scorso, è arrivato il nuovo Fondo di garanzia per la casa. Il protocollo d’intesa determina che, per i tempi di operatività del Fondo per l’erogazione ai cittadini che ne abbiano fatto richiesta alle banche o intermediari fiscali, sono entro 30 giorni lavorativi dal momento dell’adesione all’iniziativa. “Attivata la procedura, i cittadini potranno presentare le domande di accesso al Fondo direttamente alla banca/intermediario [...]

L'ESATTEZZA DELLE DETRAZIONI VA DIMOSTRATA CON LE PROVE DELLE SPESE

09 Ott 2014
fiscale leggi tutto

Le deduzioni o detrazioni possono essere verificate dall’Agenzia delle Entrate mediante un controllo formale, come disposto dall’art. 36-ter del D.P.R. 600/73, attraverso la richiesta al contribuente della documentazione che attesta le spese dedotte o detratte nella propria dichiarazione dei redditi. 

Il contribuente avrà 30 giorni di tempo dalla notifica per esibire la documentazione in copia che asttestano le spese sostenute, quindi fatture, ricevute o contabili di vario genere. Qualora la [...]

E' NULLO L'ACCERTAMENTO DA REDDITOMETRO SE IL CONTRIBUENTE VIVE CON I FAMILIARI

07 Ott 2014
fiscale leggi tutto

L’accertamento da “redditometro” è da annullare qualora il contribuente vive in famiglia e conta su disponibilità finanziarie ricevute a seguito al decesso di un parente prossimo. È quanto si evince dalla sentenza n. 421/02/2014 della Commissione Tributaria Provinciale di Udine

Il caso vede protagonista un avviso di accertamento ex articolo 38, comma 4, del D.P.R. n. 600/73 con il quale l’Agenzia delle Entrate ricostruiva un reddito maggiore rispetto a quello dichiarato dal contribuente per [...]

INCENTIVI ALLE IMPRESE CHE ACQUISTANO MACCHINARI NUOVI

30 Set 2014
fiscale leggi tutto

Le società che si costituiscono dopo il 25 giugno e fino al 30 giugno 2015, possono godere di un incentivo per l’acquisto di nuovi macchinari. Qualora l'investimento viene pagato con nuove somme di capitale, l'incentivo si accumula con la detassazione Ace potenziata per il triennio 2014-2016. 

Il D.L. n. 91/2014 detta che l’agevolazione fiscale sugli investimenti può avere la forma di un credito di imposta per un importo pari al 15% per: 

gli investimenti in beni strumentali effettuati nei 5 [...]

IL VISTO DI CONFORMITA' ANCHE PER CREDITI SU IMPOSTE SUI REDDITI E IRAP

26 Set 2014
fiscale leggi tutto

La legge di Stabilità 2014 all'articolo 1, comma 574, legge 147/2013 ha esteso l'obbligo del visto di conformità sulle dichiarazioni anche per i crediti relativi alle imposte sui redditi e relative addizionali, alle imposte sostitutive e all’Irap.
L’Agenzia delle Entrate, con al cicolare n. 28/E del 25 settembre, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, chiarisce che, con il visto di conformità si afferma la veridicità dei dati inclusi nella dichiarazione con quelli delle [...]

ISCRIZIONE NEL REGISTRO DELLE IMPRESE IN VIA TELEMATICA

23 Set 2014
fiscale leggi tutto

Il 1° settembre è entrata in vigore l’iscrizione immediata delle aziende e degli atti notarili al Registro Imprese, a condizione che alla richiesta sia allegato un atto notarile sia pubblico che scrittura privata autenticata. 

 Con l’art. 20 comma 7 bis del Decreto Legislativo 91/2014,  convertito con la Legge 11.8.2014, n. 116,  è stato previsto che “Al fine di facilitare e di accelerare ulteriormente le procedure finalizzate all'avvio delle attività economiche nonché le procedure di [...]

DAL 2015 CARTELLE EQUITALIA CON PIANI DI RATEIZZAZIONE

19 Set 2014
fiscale leggi tutto

Le cartelle di pagamento con i piani di rateizzazione già precompilati del debito saranno notificate dal 2015. Il contribuente potrà scegliere di pagare in un’unica soluzione oppure aderire al pagamento più adatto alle sue esigenze e disponibilità economiche. 
 

La novità è stata introdotta per l'alto numero di rateizzazioni richieste dai contribuenti. Oltre ai piani di rateazione direttamente in cartella, è stata introdotta la notifica a mezzo Pec delle cartelle per i titolari di partita Iva.  [...]

INCENTIVO FISCALE PER ACQUISTO CASE DA AFFITTARE

17 Set 2014
fiscale leggi tutto

La deduzione Irpef dal reddito complessivo, pari al 20% del prezzo di acquisto che risulta dall’atto di compravendita, è l’incentivo da ripartire in 8 quote annuali di pari importo che viene riservato a chi negli anni dal 2014 al 2017, acquisti immobili ad uso abitativo. Il beneficio spetta solo se si tratta di persona fisica non esercente attività commerciale. Le condizioni richieste sono:

 - l’immobile entro 6 mesi dall’acquisto deve essere concesso in locazione per almeno 8 anni [...]

PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO SBLOCCA ITALIA

17 Set 2014
fiscale leggi tutto

E’ entrato in vigore, con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, il “Decreto sblocca Italia” Decreto-Legge n. 133 del 12 settembre 2014 che apporta le "Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”. 

 Si compone di 10 capitoli e 40 articoli. Contiene novità sul pacchetto casa: dal rent to buy, ovvero l'affitto [...]

IL BONUS MOBILI E' FRUIBILE ANCHE SE RICHIESTO FINANZIAMENTO

09 Set 2014
fiscale leggi tutto

E' possibile usufruire del bonus mobili anche in caso di pagamento a rate dietro ottenimento di un finanziamento. L’agevolazione è fruibile a patto che la società che ha concesso il finanziamento effettui il pagamento con un bonifico bancario o postale contenente tutti i dati previsti dalla norma. 

Si può usufruire di una detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+, rivolti ad arredare un immobile oggetto di [...]

IL CREDITO SI PUO' RECUPERARE ANCHE IN CASO DI OMESSA DICHIARAZIONE

08 Ago 2014
fiscale leggi tutto

Nel caso in cui una dichiarazione dalla quale si evince un credito e non venga presentata l’Agenzia delle Entrate può non riconoscere, in sede di controllo formale, la spettanza del credito, che viene riportato nella dichiarazione successiva, poichè il credito non risulta al sistema. 

In questo caso il contribuente riceverà una comunicazione di irregolarità, con la quale gli Uffici contestano il credito indebitamente presentato in dichiarazione, comprensiva di interessi e sanzioni. 

Per [...]

AGEVOLAZIONE ART-BONUS PER PERSONE FISICHE E IMPRESE

05 Ago 2014
fiscale leggi tutto

Art-Bonus prevede un credito di imposta per il 65 % delle erogazioni per gli anni 2014 e il 2015 e per il 50% per quelle per l'anno 2016, alle persone fisiche e giuridiche che effettuano in denaro erogazioni liberali a favore di cultura e spettacolo. La circolare dell'Agenzia delle Entrate 24/E, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, specifica quali sono le modalità per effettuare le erogazioni e utilizzare l’agevolazione. 

Le erogazioni che danno diritto all’Art-Bonus [...]

DAL 2015 L'IPOTECA E' ANNULLABILE SOLO ON LINE

31 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Con il provvedimento n. 100649 del 29 luglio 2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dell’avvenuta estinzione del mutuo che banche, intermediari finanziari ed enti previdenziali dovranno utilizzare dal 1 gennaio 2015, per provvedere all'annullamento delle ipoteche. 

La cancellazione d’ipoteca coincide con il riscatto del debito prevede che sia rimossa [...]

NUOVI LIMITI PER LA CIRCOLAZIONE DEL CONTANTE

29 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Il Senato ha approvato il maxiemendamento in materia di competitività. Nel provvedimento sono contenute novità in merito al credito alle imprese, all’energia, alla liberalizzazione dell’attività economica e alle agevolazioni fiscali per gli investimenti in beni strumentali delle imprese. 

Una novità riguarda la circolazione del contante. Fino ad ora era previsto un regime particolare per i pagamenti in contanti da parte dei turisti extra-Ue, adesso le deroghe si aprono anche ai cittadini dell’Ue [...]

CON LA LEGGE DI STABILITA' NUOVI VINCOLI

17 Lug 2014
fiscale leggi tutto

A decorrere dal periodo d’imposta in corso, La Legge di Stabilità prevede l’applicazione di nuovi vincoli ai soggetti con esercizio corrispondente all’anno solare, dalle dichiarazioni dei redditi ed IRAP che saranno compensati a decorrere dal 1° gennaio 2014, per i crediti che risulteranno dalle stesse dichiarazioni. 

Il contribuente che vuole compensare i crediti IRES, IRAP e IRPEF, comprese le addizionali o imposte sostitutive, con importi superiori a 15.000 euro, dovrà inserire sulla [...]

NOVITA' SUL RECUPERO DEL BONUS IRPEF EROGATO AI LAVORATORI

15 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Il bonus 80 euro può essere compensato nel modello F24 con qualsiasi debito o credito nei riguardi dello Stato, Inps, enti locali, ecc.. Il bonus Irpef non rispetta i limiti ordinari, ovvero, l’importo massimo annuale di 700.000 euro ed il divieto di utilizzo dei crediti qualora vi siano debiti iscritti a ruolo di importo superiore a 1.500 euro. Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 22/E, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito. 

Prima della conversione in [...]

TRASMISSIONE MODELLO 770 ENTRO IL 31 LUGLIO

15 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Se non saranno previste proroghe, il 31 luglio sarà la data entro la quale i sostituti d’imposta dovranno provvedere a trasmettere il modello 770 e sarà anche il termine per il versamento delle ritenute per evitare l’applicazione delle sanzioni penali. 

L’art. 10 del Dlgs 74/2000 preveda la reclusione da 6 mesi a 2 anni per tutti coloro che non versano, entro il termine previsto per la presentazione della dichiarazione annuale di sostituto di imposta, le ritenute risultanti dalla certificazione [...]

ALTRA OPPORTUNITA' AI CONTRIBUENTI DI PAGARE LE CARTELLE A RATE

10 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Un altra opportunità messa a disposizione dei contribuenti per pagare le cartelle esattoriali a rate. È stato reso noto dal Dl 66/2014 “decreto Irpef” e per beneficarne bisogna presentare la domanda entro il prossimo 31 luglio attraverso un apposito modulo, come evidenzia Equitalia in un comunicato stampa, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito.
 

Possono essere ammessi al beneficio coloro che ne erano decaduti prima del 22 giugno 2013, data di entrata in vigore del Dl [...]

INCENTIVI ALLE IMPRESE CHE ACQUISTANO BENI STRUMENTALI NUOVI

08 Lug 2014
fiscale leggi tutto

Nuovi incentivi per gli investimenti produttivi. I destinatari dell’agevolazione sono i titolari di reddito d’impresa, anche neocostituiti, che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi che sono inclusi nella divisione 28 della tabella ATECO. 

L'incentivo viene concesso se i beni sono destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato italiano e  gli investimenti siano effettuati dal 25.06.2014 fino al 30 giugno 2015. Si considera la data di consegna o spedizione dei [...]

INNALZATA LA SOGLIA DI DETRAIBILITA' DEGLI OMAGGI

26 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Tra le tante misure inserite Nello schema di Decreto Semplificazioni fiscali vi è l’innalzamento della soglia per la detraibilità IVA degli omaggi di beni non riguardanti l’attività d’impresa. Si prevede l’innalzamento da € 25,82 a € 50,00 della soglia di detraibilità degli omaggi

Con tale modifica si allinea anche la deducibilità ai fini IRES/ IRPEF, sulle disposizioni dell’art. 108, co.2, D.P.R. 917/1986 che prevede che i costi sostenuti per l’acquisto di beni destinati ad omaggio, sono  [...]

PER LA COSTITUZIONE DI UNA S.P.A. IL CAPITALE SOCIALE MINIMO E' 50.000 EURO

26 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Entrano in vigore le disposizioni sulla riduzione del capitale sociale minimo per le S.P.A., Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale n. 144 del 24.06.2014 del D.L. 91/2014. Questo contiene oltre alla misure rivolte a incentivare la costituzione di SPA , anche misure rivolte ad incentivare gli investimenti produttivi delle imprese. 

L’art. 20 comma 7 del D.L. 91/2014 dispone che si riduca da € 120.000 a € 50.000 il capitale sociale minimo necessario per costituire una Spa. Mentre il comma 8 [...]

NESSUNA SANZIONE PER MANCATO VERSAMENTO IMU E TASI

24 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Per mancato o insufficiente versamento di Imu e Tasi, non si applicano sanzioni e interessi anche per gli enti non commerciali. Lo stabilisce la risoluzione n. 1/DF del 23 giugno 2014 del dipartimento Finanze del Mef, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, in riferimento all’applicabilità di sanzioni e interessi nel caso in cui, alla scadenza del 16 giugno 2014, non sia provveduto oppure risulti insufficiente il versamento da parte dei contribuenti della prima rata della [...]

INCENTIVI PER GLI INVESTIMENTI ALLE IMPRESE

19 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Per incentivare gli investimenti delle imprese, l’attività legislativa, ha prodotto una serie di misure. Ad esempio il credito d’imposta per gli investimenti in Ricerca e Sviluppo introdotto dal decreto “Destinazione Italia” (D.L. 145/2013) che è riconosciuto a tutte le imprese con un fatturato annuo inferiore a 500 milioni di euro indipendentemente dalla forma giuridica e dal settore economico in cui presta la propria attività. Il credito d'imposta è utilizzabile nel limite del 50% degli [...]

ITER SEMPLIFICATO PER RIMBORSI IVA

19 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Alcuni dei contenuti che saranno presentati al vaglio il 20 giugno prossimo al Consiglio dei ministri sono: per i rimborsi Iva fino a 15.000 euro con iter semplificato, a partire da 10.000 euro le comunicazioni black list, creazione di un cassetto fiscale funzionale per i contribuenti al fine di consentirgli l’avvio delle dichiarazione dei redditi precompilate, dichiarazioni di successione da rivisitare, spese per vitto e alloggio trasmissione dati in via di semplificazione, snelliti gli oneri [...]

STUDI DI SETTORE E UNICO 2014 PROROGA VERSAMENTI AL 7 LUGLIO

17 Giu 2014
fiscale leggi tutto

I contribuenti interessati dagli studi di settore avranno più tempo per versare le imposte derivanti dalle dichiarazioni dei redditi, Irap e unificata.

E' previsto lo slittamento dei termini di presentazione per coloro che esercitano attività economiche per le quali sono previsti  gli studi di settore o rientrino nel regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e per i lavoratori in mobilità “nuovi minimi”.

Lo prevede un decreto del presidente del Consiglio dei ministri, su [...]

LUNEDI' 16 GIUGNO MOLTEPLICI SCADENZE PER I CONTRIBUENTI

12 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Il 16 giugno, si concentrerà la maggior parte dei pagamenti delle imposte per il 2013 ed acconto per il 2014. Tra le quali l'Irpef, l'Ires, l'Irap e l'Imu, la Tasi e la Tari, il diritto camerale delle Camere di commercio e le varie imposte sostitutive, fatta eccezione della Tari.

Il Dpcm, che contiene la proroga ai primi giorni di luglio per la scadenza delle imposte, quali saldi e acconti, che derivano dal modello Unico e Irap: Irpef e addizionali, Ires e addizionali, Irap, saldo Iva annuale, [...]

RINNOVATE LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER GLI AUTOTRASPORTATORI

05 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Le agevolazioni fiscali a favore degli autotrasportatori restano invariate anche per il 2014. Lo annuncia l'Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa del 30 maggio 2014 che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito.

Le aziende di autotrasporto merci sia in conto proprio che in conto terzi, potranno recuperare le somme versate nel 2013 come contributo al Servizio sanitario nazionale sui premi di assicurazione per la responsabilità civile, fino ad un massimo di 300 euro per [...]

IN ARRIVO LA PROROGA PER UNICO 2014

03 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Si prospetta, per le dichiarazioni dei redditi, lo slittamento dei termini di pagamento di circa 20 giorni. Il Decreto, in firma dal Presidente della Repubblica, contiene la proroga dei termini per il calcolo e il pagamento delle imposte, portando la scadenza dal 16 giugno al 7 luglio 2014 i versamenti di Irpef, Ires, Irap e Iva per coloro che presentano la dichiarazione unificata. Dal successivo 8 luglio, con la maggiorazione dello 0,40%, si potrà saldare i conti fino al 20 agosto.

Figurano, [...]

DAL 6 GIUGNO FATTURA ELETTRONICA OBBLIGATORIA

03 Giu 2014
fiscale leggi tutto

Dal prossimo 6 giugno i Ministeri e le articolazioni, le Agenzie Fiscali e gli Enti nazionali di previdenza e assistenza sociale tra i quali Inps e Inail saranno tenuti a ricevere le fatture elettroniche. Non potranno procedere al pagamento, anche in forma parziale, se non vi è il documento in forma elettronica. 
I fornitori, quindi, dovranno gestire il proprio ciclo di fatturazione esclusivamente in modalità elettronica sia in fase di emissione e trasmissione che in quello di conservazione. 

Il [...]

DOPPIO BONUS PER ACQUISTO E INSTALLAZIONE CONDIZIONATORI

29 Mag 2014
fiscale leggi tutto

E' possibile fruire della Detrazione del 50% “Detrazione per ristrutturazione” oppure della maggiore detrazione del 65% “Detrazione per risparmio energetico”, per l’acquisto e installazione di condizionatori necessariamente a pompa di calore. 

L’installazione di uno nuovo o, in alternativa, la sostituzione del condizionatore vecchio con uno a pompa di calore inverter, fuisce della detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie in relazione alle opere finalizzate al risparmio energetico [...]

TASI PER LE SECONDE CASE A OTTOBRE

27 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Sulle seconde case, capannoni, negozi e uffici, l'acconto per la Tasi sarà rinviato a ottobre e non più a settembre solo nei Comuni che non hanno ancora approvato le aliquote. Nella bozza del decreto non si prevede nessun slittamento di data per le "prime case", che quindi saranno soggette al pagamento per intero a dicembre, nel caso in cui non vi fosse la delibera.

Dovrebbe essere il 16 ottobre la nuova data per gli acconti della Tasi sulle seconde case nei Comuni che non hanno approvato le [...]

L'ECOBONUS VA INDICATO IN UNICO 2014 PERSONE FISICHE

23 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Nel modello UNICO 2014 Persone Fisiche, la Sezione IV del quadro RP è dedicata all’indicazione delle spese sostenute, dal 2008 al 2013 per gli interventi finalizzati al risparmio energetico, effettuati dal possessore o detentore dell’immobile oggetto di interventi oppure da un familiare convivente per le quali spetta la detrazione IRPEF del 55% o 65%. 

Con la legge di stabilità la detrazione al 65% è stata prorogata fino al 31 dicembre 2014. Per il 2015, la percentuale del bonus sarà del 50 per [...]

INCENTIVI FISCALI PER DONAZIONI A FAVORE DELLA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE

23 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Dal Consiglio dei ministri approvato il decreto cultura: disposizioni volte a favorire la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo. L’ArtBonus è un incentivo fiscale previsto per i contribuenti che effettuano erogazioni liberali per interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno di istituti e di luoghi della cultura pubblici e per la realizzazione di nuove strutture. 
 

E' stato disegnato un credito [...]

SE UN DIPENDENTE CAMBIA ATTIVITA' LAVORATIVA DEVE PRESENTARE IL CUD

20 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Se un dipendente, nel corso del 2014, cambia attività lavorativa, è tenuto a consegnare il CUD al nuovo datore di lavoro che dovrà tenere conto dei dati nel modello esposti per calcolare la spettanza ed il relativo importo. Lo rende noto l’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 9/2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito.

 L’Agenzia delle Entrate rammenta che, per normativa,  i sostituti di imposta sono tenuti al rilascio del CUD entro 12 giorni dalla richiesta degli [...]

BONUS MOBILI IN UNICO 2014 PERSONE FISICHE

14 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Nel modello UNICO 2014 PF Persone Fisiche è presente la nuova Sezione III C dedicata all’indicazione delle spese sostenute dal 6 giugno al 31 dicembre 2013. 

I contribuenti che fruiscono della detrazione per interventi di recupero del patrimonio edilizio possono fruire di un’ulteriore riduzione d’imposta per l’acquisto di mobili finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione. La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro. 

Per indicare la [...]

IL DECRETO SALVA-ROMA E' LEGGE

02 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Da palazzo Madama via libera al decreto legge 16/2014 Salva-Roma, contenente disposizioni urgenti in materia di finanza locale, la proroga della “rottamazione” delle cartelle e alcune modifiche alla disciplina della Tasi, il nuovo tributo comunale sui servizi indivisibili.

È stato prorogato spostato al 31 maggio 2014 il termine ultimo che consente la modalità agevolata per gli avvisi esecutivi emessi dalle agenzie fiscali e somme iscritte a ruolo da uffici statali, agenzie fiscali, regioni, [...]

BONUS FISCALE 80 EURO ANCHE PER I COLLABORATORI DOMESTICI

02 Mag 2014
fiscale leggi tutto

Il bonus fiscale 80 euro sarà percepito sia con la presenza o meno di un sostituto di imposta. Sarà accreditato già nelle prossime buste paga di maggio per i lavoratori dipendenti, mentre chi non ha sostituto d’imposta dovrà attendere la dichiarazione dei redditi 2015. Nel caso di lavoratori domestici l’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 8/2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, ha fornito chiarimenti sulle modalità di erogazione del bonus. 

L’Agenzia delle [...]

NUOVE ALIQUOTE IRAP PER LE IMPRESE

28 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Da Martedì 29 aprile verrà convertito in legge il Decreto Irpef pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 aprile. Il decreto ha rilevanti disposizioni anche per le imprese. Il taglio per le aliquote Irap è stato disegnato secondo due distinte fasi.

Le nuove aliquote previste per l’anno 2014, che saranno applicate dal 2015 sono: 
- Imprese e professionisti: 3,50% (al posto del  3,90%); 
- Imprese agricole: 1,70 % (al posto del 1,90%); 
- Banche e le imprese finanziarie: 4,20%, (al posto del [...]

AGEVOLAZIONE FISCALE ESTESA ANCHE IN CASO DI DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE

28 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Si amplia la platea dei soggetti che possono fruire del Detrazione Irpef del 65% per il risparmio energetico. L’agevolazione fiscale viene estesa nei casi di demolizione e ricostruzione dell’immobile e all'installazione di impianti di riscaldamento integrati a caldaia a condensazione e pompa di calore. 

L'agevolazione allargata trae origine da un contribuente che aveva intenzione di effettuare una ristrutturazione edilizia attraverso la demolizione e successiva ricostruzione dal punto di vista [...]

DAL 1 OTTOBRE PAGAMENTO DELEGHE F24 SOLO ON LINE

28 Apr 2014
fiscale leggi tutto

A seguito delle previsioni introdotte dal decreto Irpef, si ridurranno gli F24 cartacei che potranno essere pagati allo sportello dai privati. Larticolo 11 del Decreto Legge 24 aprile 2014, n. 66, prevede
 

- un abbattimento delle commissioni a banche e altri operatori a fronte del pagamento delle deleghe F24; 

- favorire la trasmissione telemata delle deleghe F24 anche per i privati. 

Dal 1° ottobre 2014, i versamenti mediante modello F24, anche per i privati, potranno essere eseguiti: 

- solo [...]

SCADE OGGI IL TERMINE PER L'INVIO DELLO SPESOMETRO

22 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Oggi 22 aprile 2014 scade il termine per l’invio dello spesometro 2014, relativo alle operazioni attive e passive del precedente anno per chi liquida l'IVA ogni tre mesi o con cadenza diversa da quella mensile. 

Il 30 aprile 2014, invece, sarà il turno degli operatori finanziari, mediante i quali transitano i pagamenti per acquisti superiori o uguali a 3.600 euro, effettuati con bancomat o carta di credito. 

I commercianti al minuto e le agenzie viaggio potranno sfruttare una deroga particolare [...]

RAVVEDIMENTO OPEROSO NON APPLICABILE ALLE SANZIONI PER RITARDATO PAGAMENTO IVA

18 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Non può avvalersi del ravvedimento operoso, il contribuente sanzionato per aver versato l’IVA in ritardo. È quanto emerge dalla Corte di Cassazione – Sezione Tributaria Civile con la sentenza n. 8296 del 9 aprile 2014. 

Il caso vede protagonista una cartella di pagamento relativa a sanzioni per ritardato pagamento dell’IVA relativa al mese di dicembre 1995 notificata ad un socio di una Snc. Per la CTR Veneto ha pronunciato l'annullamento poichè l’iscrizione a ruolo era illegittima, in quanto con [...]

COMUNICAZIONE BENI AI SOCI CONFERMATA LA PROROGA

18 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Le comunicazioni all’Anagrafe tributaria dei dati riguardanti i beni dell’impresa concessi in godimento a soci o familiari e dei soci andranno effettuate entro 30 giorni dalla data di scadenza della dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta. I nuovi termini sono contenuti nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 54581 del 16 aprile, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, che apporta la modifica della scadenza del 30 aprile.

I contribuenti che dovranno [...]

COMUNICAZIONE BENI AI SOCI POSSIBILE PROROGA A OTTOBRE 2014

16 Apr 2014
fiscale leggi tutto

La scadenza del 30 aprile 2014, in riferimento alla presentazione della comunicazione dei beni dell'impresa concessi in uso ai soci o familiari dei soci, subirà, ancora in via di definizione, uno slittamento per la presentazione a ottobre 2014, dopo la scadenza degli invii del modello Unico. 
 

La proroga varia in funzione delle esigenze degli operatori che dovranno affrontare molteplici scadenze ad aprile, ovvero predisposizione dei bilanci, invio dello spesometro, liquidazione iva mensile, [...]

PER I REDDITI MEDI ARRIVA IL BONUS IRPEF

11 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Non tutti i contribuenti avranno uno sconto mensile di 80 euro, che è IL massimo del beneficio per chi ha un reddito di 24.000 euro, mentre chi presenta un reddito superiore o inferiore potrà ottenere risparmi inferiori.

Il nuovo decreto in fase di emanazione prevede l'erogazione di un credito anche ai quasi 4 milioni di lavoratori dipendenti incapienti. È il caso di quei contribuenti che per effetto delle nuove detrazioni e dell'applicazione della prima aliquota al 23% si vedono azzerare [...]

LA CORREZIONE NEI DICHIARATIVI NON E' PIU' AMMISSIBILE SE C'E' LA NOTIFICA

08 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Per gli errori nei dichiarativi, la correzione non è più possibile dopo che l’Amministrazione Finanziaria ha notificato la contestazione, quindi, il contribuente è tenuto al pagamento delle sanzioni. È quanto si evince dalla sentenza n. 6381/14 del 19 marzo della Corte di Cassazione – Sezione Tributaria Civile. 

Il caso vede protagonista le Fiamme Gialle che contestavano a una SPA la deducibilità dal reddito imponibile per gli anni d’imposta 2002 e 2003 di costi sostenuti per acquisti da [...]

LO SPESOMETRO PER I LAVORATORI AUTONOMI

03 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Devono inviare lo Spesometro 2014 con i dati del precedente anno 2013, i soggetti che liquidano l’IVA mensilmente nel 2014 il prossimo 10 aprile 2014. Mentre il 22 aprile 2014 quelli che la versano con scadenza diversa ovvero coloro che aderiscono al regime dell’art.13, L. 388/2000 e coloro che liquidano l’IVA trimestralmente. 


I professionisti tra cui commercialisti, avvocati, notai, medici, consulenti in genere, sono tenuti a comunicare tutte le operazioni, anche se di modesto ammontare, [...]

DA OGGI LE VISURE CATASTALI SONO CONSULTABILI ON LINE

01 Apr 2014
fiscale leggi tutto

Da oggi 1 aprile 2014 le visure catastali potranno essere consultate direttamente dal sito dell’Agenzia delle entrate. 

Viene precisato con il comunicato stampa dell’Agenzia delle entrate del 31 marzo, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito. I contribuenti potranno accedere, attraverso la registrazione ai canali telematici Entratel e Fisconline ai dati relativi ai propri immobili. 

Sarà possibile consultare la rendita catastale dell’immobile, ottenere la completa visura [...]

ARRIVA IL MODELLO TR PER IL CREDITO IVA TRIMESTRALE

27 Mar 2014
fiscale leggi tutto

Arriva il modello TR, destinato ai contribuenti che, chiudendo la liquidazione trimestrale con un credito superiore a € 2.582,28 vogliono chiedere la restituzione di tale somma o sfruttarla per pagare altri tributi e contributi.
 
Lo approva e rende noto il provvedimento del 26 marzo 2014,  firmato dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito.

Sul sito dell'agenzia delle entrate è disponibile oltre al modello che comprende anche il [...]

SCONTI FISCALI PER I SOGGETTI PASSIVI IRPEF O IRES CHE INVESTONO IN START UP INNOVATIVE

25 Mar 2014
fiscale leggi tutto

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale che sancisce la piena operatività degli incentivi fiscali a favore degli investitori nelle “start up innovative” previste dal D.L. 179/2012. Le agevolazioni si concretizzano in un risparmio di imposta a favore dei soggetti passivi Irpef e  Ires che effettuano un investimento agevolato. 

Le agevolazioni si applicano ai conferimenti in denaro e si riconoscono sia in sede di costituzione di una nuova impresa, sia in ipotesi di incremento del capitale [...]

ENTRO IL 31 MARZO INVIO DEL MODELLO IRE PER BENEFICIO DETRAZIONE IRPEF E IRES

25 Mar 2014
fiscale leggi tutto

I contribuenti che vogliono beneficiare della detrazione Irpef/Ires del 55%-65% per le spese sostenute nel 2013 per interventi di riqualificazione energetica iniziati nello scorso anno ma che proseguono anche nel 2014, devono inviare in via telematica all’Agenzia delle Entrate il modello IRE entro il 31 marzo 2014, per consentirne il monitoraggio delle detrazioni fiscali. 

Se gli interventi sono iniziati nel 2013 o in anni precedenti, ma proseguono oppure terminano nel 2014, con sostenimento [...]

DECADENZA DELLA RATEAZIONE ESTESE A OTTO IL NUMERO DELLE RATE NON PAGATE

20 Mar 2014
fiscale leggi tutto

Il "Decreto del fare”, apportando la modifica all’art. 19 del D.P.R. 602/1973, ha innalzato il numero di rate che fa perdere il beneficio della rateazione. Ovvero innalza da due a otto il numero delle rate non pagate che determina l’annullamento di tale beneficio.

Con la Risoluzione 32/E del 19.03.2014, che troverete nella sezione documenti utili del nostro sito, l’Agenzia delle Entrate estende l’innalzamento, da due a otto, del numero di rate, che fa perdere il beneficio della rateazione anche [...]

CREDITO D'IMPOSTA ALLE SOCIETA' CHE INVESTONO IN RICERCA E SVILUPPO

18 Mar 2014
fiscale leggi tutto

Recentemente è stata pubblicata sulla G.U. la legge di conversione del Decreto c.d. “Destinazione Italia” che prevede il riconoscimento di un credito d’imposta alle imprese che effettuano attività di ricerca e sviluppo. 

Il beneficio in esame spetta alle imprese con un fatturato annuo inferiore a 500 milioni di euro a prescindere dalla natura giuridica, ovvero ditta individuale, società di persone/di capitali, ecc, dal settore in cui operano e dal regime contabile adottato. Sono compresi anche i [...]

IN ARRIVO LA IRI

10 Mar 2014
fiscale leggi tutto

E' in arrivo la Iri, la nuova Imposta sul reddito imprenditoriale, che dovrebbe  entrare in vigore il prossimo anno. Si potrà dedurre dai redditi d’impresa le somme prelevate dall’imprenditore e dai soci.  Il sistema che si andrebbe a delineare prevedrebbe una separazione netta tra tassazione dei redditi d’impresa di qualunque sia la forma giuridica dell’attività svolta, ed i redditi della persona fisica. 
I redditi dell’impresa sarebbero inoltre tassati con un’aliquota proporzionale, favorendo [...]

LE INGIUNZIONI DI PAGAMENTO NON SONO ROTTAMABILI

03 Mar 2014
fiscale leggi tutto

Il provvedimento emanato dal Consiglio dei Ministri illustra soltanto la proroga fino al 31 marzo 2014 ma lascia fuori tutte le altre novità che erano state introdotte nel “vecchio salva-roma”. Di fatti occorre ricordare che l’emendamento approvato in Senato concedeva non soltanto una proroga ai contribuenti, ma estendeva la misura alle ingiunzioni di pagamento. 

Molti contribuenti hanno accumulato debiti non solo nei confronti di Equitalia, ma anche verso altri istituti che si avvalgono [...]

STOP AL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI. E' POSSIBILE DONARE IL 2 PER MILLE DELL'IRPEF

25 Feb 2014
fiscale leggi tutto


Termina l’iter parlamentare del Dl 149/2013, che pone fine al finanziamento pubblico ai partiti e, in alternativa, introduce un sistema di contribuzione volontaria da parte dei cittadini, con vantaggi fiscali a favore dei “donatori”.

 
I sostenitori, persone fisiche, potranno usufruire della detrazione del 26% per le erogazioni liberali versate ai partiti politici in regola con i requisiti della specifica normativa e iscritti nella prima sezione dell’apposito registro.

Il beneficio riguarda le [...]

IL 28 FEBBRAIO TERMINE ULTIMO PER CONSEGNA CERTIFICAZIONI COMPENSI

25 Feb 2014
fiscale leggi tutto

Entro venerdì 28 febbraio i datori di lavoro sia pubblici che privati, gli enti pensionistici e, in generale, i sostituti d'imposta devono rilasciare agli interessati i diversi modelli attestanti i redditi erogati e le relative ritenute operate.

Il Cud è la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente comprese le pensioni e assimilati quali le collaborazioni coordinate e continuative, i compensi percepiti dai soci di cooperative di produzione e lavoro, le remunerazioni dei sacerdoti, [...]

IL DECRETO DESTINAZIONE ITALIA E' LEGGE

21 Feb 2014
fiscale leggi tutto

Il Dl 145/2013 “Destinazione Italia” è legge. Tra le disposizioni di carattere fiscale, si segnalano: 1) l’istituzione di un credito d’imposta per le imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo, 2) credito per gli esercizi commerciali che effettuano vendita al dettaglio di libri, 3) la possibilità di compensare le cartelle esattoriali con crediti vantati nei confronti di pubbliche amministrazioni e 4) lo stop all’aumento dell’accisa sulla birra.

L’articolo 3 del provvedimento [...]

LA REPUBBLICA DI SAN MARINO E' ESCLUSA DALLA BLACK LIST

14 Feb 2014
fiscale leggi tutto

Firmato dal ministro dell’Economia e delle Finanze il decreto che esclude San Marino dalla “black list” del Fisco italiano dall'Individuazione di Stati e territori aventi un regime fiscale privilegiato.
 
La ratifica, il 3 ottobre scorso, della “Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di San Marino per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le frodi fiscali”, nonché la realizzazione di numerosi interventi di [...]

DA VALUTARE CON ATTENZIONE LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE CARTELLE

11 Feb 2014
fiscale leggi tutto

Equitalia ha chiarito che, se è vero che in pendenza di giudizio di primo e secondo grado le somme possono essere oggetto di definizione agevolata, rimane fermo il fatto che non può essere chiesto il rimborso qualora la parte risulti vittoriosa in giudizio. 

Possono essere oggetto di definizione agevolata anche le somme iscritte provvisoriamente a ruolo in pendenza di giudizio di primo o secondo grado e possono essere oggetto di definizione agevolata anche i tributi e i relativi accessori dovuti [...]

SOSPENSIONE ON LINE DELLA CARTELLA NON DOVUTA

07 Feb 2014
fiscale leggi tutto

E' possibile da oggi inviare online la richiesta di sospensione della riscossione di una cartella esattoriale qualora si ritengano gli importi richiesti non dovuti. Per utilizzare il nuovo servizio, sarà sufficiente collegarsi al sito dell'equitalia, entrare nella finestra “Sospendere la riscossione” e inserire i propri dati e quelli dell’atto per cui si presenta la domanda, allegando tutta la documentazione comprovante la richiesta e copia di un documento di riconoscimento valido.  

L’istanza [...]

IL 31 GENNAIO TERMINE ULTIMO PER INVIO COMUNICAZIONE FINANZIAMENTI E BENI AI SOCI

30 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Il 31 gennaio è il termine ultimo per l'invio della comunicazione dei finanziamenti e delle capitalizzazioni. Il Provvedimento 94904/2013, recante le specifiche tecniche inerenti all'invio all'Anagrafe tributaria dei dati relativi ai finanziamenti e/o alle capitalizzazioni concessi dalle persone fisiche soci o familiari dell'imprenditore all'impresa, detta l’obbligo di comunicare tutti i finanziamenti e le capitalizzazioni effettuate a decorrere dall'anno 2012, di importo pari o superiore a [...]

MINI SANATORIA PER LE CARTELLE ESATTORIALI

28 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Le inviamo la presente per comunicarLe che, nel 2014 con la legge di Stabilità (Legge 27 dicembre 2013, n. 147) è stata introdotta la mini sanatoria delle cartelle, in relazione ai ruoli emessi da Uffici statali, Agenzie fiscali, Regioni, Province e Comuni, affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013.

I debitori possono estinguere il debito con il pagamento della somma pari all'intero importo in origine iscritto a ruolo, oppure quello residuo, fatta esclusione degli interessi di mora e alla [...]

STRUMENTI DI PAGAMENTO TRACCIABILI OBBLIGATORI PER I CANONI DI LOCAZIONE

21 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Dal 1° gennaio 2014 la Legge di stabilità ha introdotto un nuovo obbligo sulle locazioni abitative, anche transitorie e turistiche, ovvero strumenti di pagamento tracciabili. Il nuovo obbligo è stato introdotto unicamente per le locazioni abitative, comprese le locazioni transitorie, quelle stipulate con studenti e quelle turistiche, indipendentemente dal superamento della soglia di euro 999,99 prevista dalla disciplina antiriciclaggio. 
 

La modifica non riguarda invece i contratti di locazione [...]

SI PAGA L'IRPEF ANCHE SULLE CASE SFITTE

17 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Con la Legge di Stabilità 2014 viene apportata una modifica alla tassazione fondiaria rispetto al 2012, ossia, viene reintrodotta la tassazione Irpef sul 50 % della rendita catastale, già dal 2013 ovverov nella prossima dichiarazione dei redditi, Unico PF 2014, per gli immobili abitativi non locati situati nello stesso comune nel quale si trova l’abitazione principale del possessoreLe case di villeggiatura non sono pertanto interessate. 
 

Se l’immobile a uso abitativo in questione, anche se è [...]

IL REDDITOMETRO NEL MODELLO 730 E NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

17 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Per il nuovo redditometro, l'Agenzia delle Entrate ha accolto la richiesta effettuata dal Garante della privacy. I modelli 730 e Dichiarazioni dei redditi 2014 conterranno l'informativa sul possibile utilizzo dei dati dello strumento di accertamento. 

Si ricorda che il nuovo redditometro, che rappresenta l'effettiva capacità contributiva in base alle spese sostenute nell'anno, si applica a partire dal periodo d'imposta 2009, ovvero dichiarazioni dei redditi presentate nel 2010. Quindi «i dati [...]

ULTIMI CHIARIMENTI PER I BENI CONCESSI IN GODIMENTO AI SOCI

17 Gen 2014
fiscale leggi tutto

L’Agenzia delle Entrate si sofferma nuovamente sulla comunicazione dei beni concessi in godimento ai soci e familiari e dei finanziamenti e capitalizzazioni, a distanza di 15 giorni dal termine ultimo per la trasmissione.  

L’esonero dalla comunicazione relativa ai finanziamenti e capitalizzazioni è prevista per le imprese che non hanno un conto corrente dedicato e le imprese in contabilità semplificata. 
L’Agenzia delle entrate precisa che sono esonerate dall’obbligo in oggetto i contribuenti [...]

DAL 3 FEBBRAIO I CONTRATTI DI LOCAZIONE SI REGISTRANO ON LINE

15 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Il 3 febbraio si avrà la semplificazione per la registrazione dei contratti di locazione degli immobili. Sarà disponibile un nuovo modello on line, scaricabile dal sito dell'Agenzia delle entrate sul quale sarà possibile registrare le coordinate della locazione immobiliare e allegare il contratto al fine di inviare tutta la documentazione per via telematica. 

Il nuovo modello Rli è composto dal quadro A per la compilazione dei dati generali quali la tipologia del contratto, la data di stipula e [...]

IL CREDITO IVA TRIMESTRALE DIVENTA CEDIBILE

15 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Il credito Iva trimestrale, richiesto a rimborso, è validamente cedibile, con effetto anche nei confronti dell’erario. Lo conferma la Corte d’appello di Venezia. E' una partenza innovativa tanto attesa dalle grandi aziende e dalle pmi. Può consentire alle imprese, attraverso l’utilizzo del factoring, di ottenere l’anticipo di rimborsi che lo Stato impiega anni a pagare e possono diventare un importante strumento di accesso al credito.

Con la sentenza del 2 ottobre 2013, n. 2252, è stato [...]

IL 24 GENNAIO SI PAGA LA MINI-IMU

13 Gen 2014
fiscale leggi tutto

La scadenza del 24 gennaio per pagare la mini-Imu è confermata. Le modalità di pagamento sono le stesse dell'Imu, ovvero il modello F24 o bollettino postale. Nel caso del modello F24 va compilata la «Sezione Imu e altri tributi locali» e nello spazio «Codice ente/codice Comune» va inserito il codice catastale del Comune nel quale sono situati gli immobili. Il bollettino di conto corrente postale riporta, invece, il numero di conto corrente 1008857615, valido per tutto il territorio nazionale. [...]

NEL 2014 MINI SANATORIA PER LE CARTELLE ESATTORIALI

08 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Nel 2014 con la legge di Stabilità (Legge 27 dicembre 2013, n. 147) è stata introdotta la mini sanatoria delle cartelle, in relazione ai ruoli emessi da Uffici statali, Agenzie fiscali, Regioni, Province e Comuni, affidati in riscossione fino al 31 ottobre 2013. I debitori possono estinguere il debito con il pagamento della somma pari all'intero importo in origine iscritto a ruolo, oppure quello residuo, fata esclusione degli interessi di mora e alla ritardata iscrizione a ruolo. Sono dovuti, [...]

NASCE IL MODELLO F24 ELIDE PER IL PAGAMENTO DELL'IMPOSTA DI REGISTRO

08 Gen 2014
fiscale leggi tutto

Dal 1° gennaio 2014  per il pagamento delle somme dovute in relazione alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili, in alternativa al modello F23, potrà essere utilizzato il modello F24 ELIDE. Il modello F23 verrà sostituito completamente dal 1° gennaio 2015.

Il modello F24 garantisce una maggiore efficienza nella gestione del sistema e rappresenta un ulteriore progresso verso la semplificazione degli adempimenti fiscali dei contribuenti che già utilizzano il modello [...]

DAL 1° LUGLIO IN ARRIVO LA WEB TAX

03 Gen 2014
fiscale leggi tutto

La Legge di Stabilità 2014 L. 147/2013 stabilisce le nuove regole “fiscali” che imprese e professionisti saranno tenuti ad osservare in relazione all’acquisto di servizi di pubblicità e link sponsorizzati on line, la WEB TAX
Il comma 33 disciplina gli obblighi IVA, i commi 177 e 178 stabiliscono le modalità di determinazione del reddito, in particolare le regole per le operazioni che rientrano nella disciplina del Transfer pricing, per soggetti come società che operano nella raccolta della [...]

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.

Documenti utili

video

studio contabile roma