consulenza aziendale online esperto risponde online
studio contabile roma studio contabile roma

COSA E CHI SONO LE HOLDING?

09 Lug 2020
consulenza aziendale

holding_successo

Le holding possono rappresentare un efficace strumento di gestione finanziaria, commerciale e industriale.

Le sue applicazioni possono riguardare diversi ambiti e momenti della vita aziendale:

  • - Salvaguardia del patrimonio di famiglia e passaggi generazionali.

  • - Ampliamento e diversificazione del business;

  • - Esigenze di ottimizzazione fiscale;

  • - Costituzione di nuove procedure gestionali;

  • - Necessità di investimenti, acquisizioni e integrazioni societarie facilitati;

  • - Internazionalizzazione dell'azienda;

  • - Apertura di nuovi mercati;

Questi sono solo alcuni casi che potrebbero richiedere una nuova struttura organizzativa da attuarsi attraverso la costituzione di una holding.


Ma cosa è una holding?
Il termine holding viene dall’abbreviazione dell’espressione inglese “holding company”.
Con holding company si intende una "Società Capogruppo", che fa parte ed è a capo di un gruppo di società.
La società capogruppo è una società particolare, che esercita sulle altre società sottoposte (anche dette società figlie) un'attività di tipo direttivo, tramite il possesso parziale o totale delle quote azionarie o per partecipazione delle società figlie.

Specifichiamo che, in questo sistema di holding, la Società Capogruppo può essere capo anche di una sola società e che, in caso siano diverse società a farne parte, queste possono far parte dello stesso processo produttivo di mercato, o differire completamente fra loro.

 

Avere una società holding il quale compito si può concentrare totalmente o in gran parte nell'attività di direzione ha principalmente da subito due scopi e vantaggi visibili:

  • Avere visione e controllo di investimenti, prestiti e di ogni operazione dall'alto, in maniera completa sui propri business, e averne così una gestione facilitata e un pieno potere.

  • Ridurre il rischio di impresa, perchè in un sistema di holdig ogni società del gruppo è giuridicamente indipendente e risponde di eventuali dissidi fiscali con il solo proprio capitale, senza mettere in gioco quello del gruppo ma specialmente senza mai coinvolgere (a meno che non ce ne sia la volontà dell'imprenditore) la società capo per qualsiasi dissesto.

 

 

Esistono diversi tipi di holding, ma l'elemento chiave che distingue tutti questi vari tipi è costituito dalla modalità di esercizio del controllo sulle società figlie.
Principalmente possiamo distinguere quindi due macrocategorie di holding, che ci permettono di comprendere di cosa si occupa la holding costituita:

  • holding finanziaria o pura;

  • holding operativa o mista.

 

 

HOLDING FINANZIARIA

Questo tipo di holding non produce nè scambia di per sè beni o servizi, le sue sole attività sono di coordinamento, direzione e finanziamento delle scoietà sottoposte e si occupa di gestire attività operative (es. flussi bancari) e strategiche (pianificazioni fiscali).



HOLDING OPERATIVA

Oltre alle attività di coordinamento e direzione, è una società che detiene anche funzioni rilevanti per la produzione e lo scambio dei prodotti. Viene da sè che una holding finanziaria non possa essere operativa e viceversa.

Esiste infine un terzo e insolito tipo di holding, definito subholding, ovvero una holding che si interpone fra la società capogruppo e le società sottoposte che operano business nello stesso settore, viene infatti spesso utilizzata al posto di una holding gestoria (che vedremo presto nel prossimo approfondimento).

 

In Italia, come all'estero, possiamo notare diversi esempi di holding, ne cito alcune:

 

  • Exor, della famiglia Agnelli, che possiede quote diFerrari, Fiat Chrysler Automobiles, Banca Leonardo, Gruppo l'Espresso, ma che ha anche diversi investimenti all'interno della Juventus (da cui ricava oltre il 63% del capitale) e altri ancora;

  • Fininvest, della famiglia Berlusconi, comprende la Mediaset, Banca Mediolanum, Arnoldo Mondadori Editore e diverse altre società;

  • Edizione Srl, della famiglia Benetton;

  • Presa Spa e Fimedi Spa, famiglia Buzzi;

  • Cir e Cofide, della famiglia De Benedetti...

     

La lista potrebbe essere davvero numerosa, e alcuni nomi sorprendono più di altri.
Per rimanere aggiornati iscrivetevi alla newsletter!




Consulente Aziendale Dott. Bea Maurizio



Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.


studio contabile roma