consulenza aziendale online esperto risponde online
studio contabile roma studio contabile roma

COSA E' IL BREACK EVEN POINT?

15 Mag 2018
consulenza aziendale

Il BEP è il punto d'incontro tra i costi totali e il fatturato necessario per raggiungere il pareggio.

Per costruire il BEP è necessario avere una conoscenza dei principali significati ed esprimerli nella loro totalità   

1) I costi fissi, raggruppati tutti quei costi che l'impresa deve sostenere un prescrindere dal fatturato ad es. (Affitti, leasing, ammortamento ....)

2) I costi variabili, materie prime, sussidiarie, imballaggi, energia elettrica ...).

3) Costi totali che sono evidenziati dalla somma dei costi fissi più i costi variabili per ogni unità prodotta.

Avendo ora ben chiaro il significato dei vari costi è agevole applicare la seguente formula:

 Q = CF / PV-CVU

Il costo del prezzo, il costo di vendita, il costo del prezzo di vendita.

Quindi volendo generare un esempio:

CF euro 1000

PV euro 600,

CVU euro 500

Richiesto valori elevati, si trova il proprio sito di pareggio con 100 prodotti.

Il calcolo preliminare del BEP pone all imprenditore attento le seguenti domande:

I miei costi fissi sono in linea con gli altri concorrenti?

I miei costi variabili, si può ridurre ad esempio l'outsouring?

Il prezzo di vendita del prodotto è in linea con quello mediamente praticato sul mercato?

Il numero di prodotti da vendere e necessario al pareggio in quanto tempo è raggiungibile?



Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del settore. Selezionando gli ambiti di maggior interesse potrai ricevere informazioni dettagliate e puntuali, altrimenti selezionali tutti riceverai la nostra newsletter per tutti gli argomenti.

Iscrivendomi al servizio dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e acconsentire al trattamento dei dati.


studio contabile roma